Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Per non rischiare di trovarsi sprovviste di qualche prodotto più o meno indispensabile all’improvviso mantenere la dispensa organizzata, ordinata ed efficiente è molto importante e anche relativamente semplice.

C’è chi consiglia di comprare i prodotti non deperibili perchè bastino per almeno una settimana ma secondo me è meglio organizzare su base MENSILE.

Quindi la spesa “grossa” viene programmata una volta al mese per i prodotti non deperibili per la cucina e la pulizia ed una spesa “veloce” settimanale per i prodotti deperibili, entrambe  gestite tramite liste perfettamente tarate sui fabbisogni della nostra famiglia.

Per la spesa mensile ecco una base adatta ad una famiglia con 4 persone (due adulti + due bambini), in caso di vere e proprie “tribú famigliari” bisognerebbe assumere un´azienda di traslochi per poter trasportare tutta la spesa :), ma per ora diciamo che partendo da questa potete ampliarla o regolarla in base ai vostri fabbisogni e specifici:

  • – 1 kg. di sale grosso
  • – 1 kg. di sale fino
  • – 1 kg. di zucchero semolato
  • – 1 kg. di farina
  • – cartoncino di panna da cucina
  • – 250 gr. di miele
  • – 2 litri di olio
  • – 1 bottiglia di aceto
  • – 8 barattoli di pomodori pelati
  • – 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • – 6 bottiglie di latte UHT
  • – 5 kg. di pasta corta
  • – 5 kg. di pasta lunga
  • – 2 pacchi di caffè
  • – 1 pacco di cacao in polvere
  • – 1 barattolo di marmellata
  • – 4 pacchi di biscotti o merendine per la colazione
  • – 1 confezione da 4 scatolette di tonno
  • – surgelati vari per le emergenze (se li usate)
  • – 1 flacone di liquido per i piatti
  • – 1 confezione di detersivo per lavastoviglie (se la usate)
  • – 1 confezione di detersivo per la lavatrice e/o il bucato a mano
  • – 1 flacone di detergente multiuso
  • – 1 flacone di candeggina
  • – 1 bottiglia di aceto bianco o aceto di mele economico per le pulizie
  • – carta igienica
  • – carta casa
  • – 1 scatola di bicarbonato di sodio