foto di Sara >>New Killer Star<< Dopo la ricetta “storica” del detersivo per lavastoviglie fluido (ovviamente autoprodotto) oggi ho sperimentato la stessa ricetta con meno acqua ed ho creato una sorta di crema, ne ho preparato un barattolo da 350 gr totali e l’ho già sperimentata con un lavaggio 😀

 

Ho anche aggiunto all’olio essenziale di arancio dolce, che uso sempre, qualche goccia di olio essenziale di timo (che disinfetta) e quando ho aperto la lavastoviglie è uscito un buon profumo ed i piatti perfettamente puliti (io faccio sempre un ammollo prima del lavaggio).

La cosa bella di questi detersivi è che la preparazione è semplice e per nulla sporchevole, non ti servono “attrezzi” di nessun tipo a parte una bilancia per alimenti, un barattolo ed un cucchiaio!

 

Come al solito ingredienti semplici ed eco-bio:

 

– 300 gr. di bicarbonato di sodio

Seguimi anche su Facebook:

– 100-110 ml. di acqua demineralizzata

– un cucchiaio di sapone liquido di Marsiglia o di Aleppo

– 15-20 gtt di olio essenziale di arancio dolce (o limone o qualsiasi altro O.E. che vi piaccia)

– 15-20 gr. di glicerina vegetale (facoltativa)

 

Miscela accuratamente tutti gli ingredienti in un barattolo, prima dell’uso ricordati sempre di mescolare bene la miscela e mettine 1 cucchiaio circa nella vaschetta del detersivo.

LEGGI ANCHE  Come eliminare l’odore di uovo e rinfrescume dalla lavastoviglie

Altre cose da leggere: