Moulinex, Cuisine Companion e la voglia di fare comunità
Nei mesi scorsi vi ho parlato di Moulinex che è approdata sul mercato italiano con...
La lavatrice dei miei sogni... #mieleperlemamme
Sono stata nello showroom Miele, come vi avevo promesso, tra lavatrici, asciugatrici,...

Bicarbonato e aceto per pulire gli scarichi

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

bicarbonato

I prodotti chimici che si usano per sturare e pulire gli scarichi sono molto molto inquinanti e molto molto tossici, è meglio lasciarli nei negozi e usare altri sistemi più ecologici ed economici.

Io ti consiglio di usare mezzi meccanici, come il vecchio sturalavandini, e sostanze innocue come il bicarbonato associato ad aceto ed acqua calda, la mia ricetta è composta da:

- 100 gr. di bicarbonato (va benissimo quello riciclato da altri usi, ad esempio quello usato come deodorante del frigorifero)

- un bicchiere di aceto caldo

- un bicchiere di acqua bollente

Alla sera, prima di andare a dormire, verso il bicarbonato nello scarico, poi verso il bicchiere di aceto caldo ed aspetto qualche minuto, per permettere alla reazione effervescente di pulire i tubi, di seguito verso il bicchiere di acqua bollente e non apro più l’acqua fino alla mattina dopo.

Questa cura non è dannosa né per gli scarichi né per l’ambiente e puoi ripeterla regolarmente una volta a settimana se vivi in una zona con acqua dura, meno frequentemente se l’acqua è più dolce.

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

About Alessia

Sono la felice proprietaria di alcuni blog, troppe passioni e di una famiglia di “tipi da spiaggia”!

21 comments on “Bicarbonato e aceto per pulire gli scarichi

  1. ma che brutto avatar c’ho????? :-(

    tesoooooroooo, dopo che ho visto lo strabiliante risultato del tuo mix aceto+bicarbonato come anticalcare direi che non ne dubito! non ne dubito affatto!!!! :-)

  2. In un sito ho trovato tra i suggerimenti di non mischiare mai bicarbonato e aceto perché essendo opposti tra loro, il primo basico e il secondo acido, si neutralizzano, o perlomeno si riduce l’effetto dei singoli elementi

  3. ciao Athena, in altri articoli ho spiegato perchè in questo caso aceto+ bicarbonato funzionano: il trucco è di far avvenire la reazione tra i due componenti direttamente sul calcare, se ci si riesce l’azione è molto più efficace piusttosto che con l’uso di una sola delle due sostanze, capito? ;)

  4. Molto interessante l’uso del bicerbonato…sono una sua fans…ma c’è sempre da imparare! Chiedo: gli oli essenziali che citate dove si acquistano? e l’acqua distillata è quella demineralizzata che si vende in lattina per il ferro da stiro?

  5. ciao cinzia e benvenuta :D
    Gli oli essenziali si possono acquistare online, in farmacia o in erboristeria. L’acqua demineralizzata è proprio quella lì ma va bene anche l’acqua oligominerale oppure anche quella normale del rubinetto se non ne hai dell’altro tipo ;)

  6. Aceto e bicarbonato?
    E’ un non-senso: l’aceto e’ un acido debole, il bicarbonato e’ una base debole.
    Il risultato’ e’ che ottieni un sale (l’acetato di sodio), anidride carbonica (che vedi “friggere”) e acqua, dalla loro commistione.

    Come tutto questo possa lavare le incrostazioni, non vedo.

    Meglio, invece, usare l’aceto caldo e basta.
    Oppure, se devi pulire i getti dei rubinetti o il telefono della doccia, svitali e lasciali ammollo in aceto. Vedrai che brillantezza!

  7. E per pulire ed igenizzare l’interno del water, compreso il fondo dove non riesco ad arrivare con lo spazzolone, cosa mi consigli?

  8. Ciao…e se io dovessi sturare lo scarico della doccia che è sporco ma non solo di calcare?? ho letto che si può usare bicarbonato, sale da cucina fino, aceto e acqua bollente…ma siamo sicuri che può pulire bene non solo il calcare???

  9. per un effetto magistrale o per rubinetti particolarmente attaccati dal calcare si può aggiungere del Bicarbonato tipo Solvay….frigge frigge e sconfigge!!! parola della regina della casa!!

  10. Ho provato sulla doccia, accidenti se funziona!! è una cosa strabiliante! Io e la mia coinquilina ci siamo un po’ intossicate ma il risultato è garantito anche nelle docce o negli scarichi più ostinati!

Rispondi