Acciughe al verde

Eccoci oggi con una ricettina strepitosa frutto del Guest Post che ci regala Francesca del blog La Maggiorana Persa.

Francesca è una fucina di idee in cucina e ci sono buone probabilità che in futuro ci regalerà qualcun’altra delle sue meravigliose bontà.

Come se non bastasse è ligure come me quindi le lascio il campo, voi gustatevi le acciughe al verde e anche il suo blog Occhiolino

La ricetta delle Acciughe al verde è di facile esecuzione e rapida perché, con la cottura al forno, possiamo nel frattempo dedicarci ad altre attività.

Il pesce azzurro, considerato alimento della cucina povera, è ricco di grassi insaturi, come gli omega3, di iodio, fosforo e calcio che ne fanno un alleato prezioso della salute di adulti e bambini.

Seguimi anche su Facebook:

Questa ricetta è senza glutine, senza latte e senza uova.

Ingredienti per 4 persone

Tempo di esecuzione: 45’

  • Acciughe, 300 grammi

  • Patate, 400 grammi

  • Prezzemolo, pochi ciuffi

  • Aglio, 1 spicchio

  • Vino bianco, 1 bicchiere circa

  • Olio evo, 6 cucchiai

  • Sale

  • Tegame di 26 centimetri

  • Carta alimentare

Acciughe al verde Ingredienti

Procedimento

Pulire, o far pulire in pescheria, le acciughe togliendo la testa e la lisca centrale, aprendole a libro.
Risciacquare bene e scolare su un tagliere.

Tritare l’aglio con il prezzemolo e diluire con il vino bianco, 4 cucchiai di olio evo e il sale.

Sbucciare le patate e affettarle sottilmente.

Foderare un tegame con carta forno e distribuire due cucchiai del liquido preparato.
Disporre sopra uno strato di patate, coprire con le acciughe e bagnare con qualche cucchiaiata di emulsioni.

Continuare con uno o due strati e terminare con le patate e la bagna.
Spruzzare con il rimanente olio e infornare a 180 gradi per venti/venticinque minuti.
Lasciare in forno spento per 10 minuti e servire direttamente nel tegame.

Acciughe al verde Procedimento