se non puoi cambiare materasso usa un topper

Hai un materasso che non ti soddisfa ma in questo momento non riesci a cambiarlo?

Non ti preoccupare, succede nelle migliori famiglie…

I motivi possono essere tantissimi: in questo momento in famiglia non c’è disponibilità di soldini a sufficienza per programmare anche questa spesa, oppure l’hai cambiato da poco ma non ti ci trovi, oppure stai affogando in mezzo alle informazioni sui vari tipi (memory, molle, multistrato???) e non riesci a scegliere, così hai deciso di tenerti il materasso che hai e rimandare e c’è anche la possibilità che tu voglia provare l’effetto che fa il memory foam prima di comprare un materasso vero e proprio.

Nel primo caso ricorda che siamo la patria del materasso, ci sono buoni materassi (anche matrimoniali) che costano poco più di 100 euro e li puoi comprare tranquillamente sui siti di materassi online.

Nel penultimo caso hai ragione, ci sono davvero mille tipologie tra cui scegliere e così è tutto più difficile, ma non farti paralizzare dall’ansia da prestazione, io ho scelto il memory e mi trovo proprio bene!

Ma, in tutti gli scenari possibili, il sistema per spendere ancora meno e risolvere i problemi di un materasso che non ti piace esiste e si chiama “topper materasso”.

Seguimi anche su Facebook:

Il topper è una sorta di mini-materasso da aggiungere sopra a quello vecchio e fissarlo con gli elastici in dotazione, cuciti ai quattro angoli, è alto da 3 a 10 cm. circa ed è una vera a propria lastra in memory foam rivestita da un tessuto sfoderabile e lavabile.

LEGGI ANCHE  Mamma facciamo gli gnocchi: ricetta facile da fare (e riordinare dopo)

Pensalo come un “correttore” del materasso che hai e se vuoi che faccia un buon lavoro dovresti orientarti tra quelli di spessore da 5 cm. e leggere molto bene la descrizione del prodotto e soprattutto le recensioni di chi ha acquistato prima di te, in questo modo puoi capire come fare la scelta giusta senza guardare solo il prezzo che spesso non è indicatore del livello di qualità.

Per il materasso del mio compagno che è vecchiotto ma non si decide a cambiarlo (sai come sono gli uomini…) stiamo provando un topper di Miasuite.

Il prezzo è ottimo (66,90 euro per io matrimoniale) e le recensioni sono entusiastiche, tutte quattro e cinque stelle e hanno ragione, sembra di dormire su una nuvola perché il topper ha corretto l’assetto decisamente troppo rigido del vecchio materasso a molle.

In più ha la fodera con aloe vera che si toglie interamente, con molta facilità grazie alla cerniera che corre su tutti e quattro i lati (io sono un po’ fissata su questa cosa e le fodere dei materassi le lavo regolarmente in lavatrice), che consente di mantenere sempre pulito il tutto eliminando anche gli acari.

Per me il materasso e il topper in memory hanno risolto dei problemi di dolori ai fianchi e alla schiena, al risveglio con il materasso a molle ero un rottame pur non avendo particolari problemi medici, qualche volta mi svegliavo anche nella notte e dovevo alzarmi e camminare un po’ perdendo il sonno per farmi passare il fastidio, adesso non mi succede più.

LEGGI ANCHE  Come ridurre l'inquinamento dentro casa

Tu hai già provato un materasso in memory foam o un topper? Come ti trovi?

Materasso topper Mia Suite Recensioni