non buttare lo YOGURT scaduto - idee geniali per riutilizzarlo

Se ti capita di dimenticare qualche vasetto di yogurt in fondo al frigo niente panico, non sei l’unica!

Succede a tutti ma ho buone notizie per tutte noi, continua a leggere che ti racconto per quanto tempo puoi mangiare lo yogurt scaduto (correttamente conservato) o riutilizzarlo in cucina senza nessun rischio e, in più, come puoi riutilizzarlo anche dopo il periodo di sicurezza oltre la scadenza stampigliata sopra.

Per sapere ESATTAMENTE per quanto tempo lo yogurt rimane sano e intonso oltre la data di scadenza prendo in prestito una ricerca fatta dalla rivista francese 60 Millions de Consommateurs (smile ai nostri “il Salvagente” e “Altroconsumo”) che ha testato tutta una serie di yogurt (sia bianchi che aromatizzati) dal giorno della scadenza stampata sopra fino alle tre settimane successive.

La buona notizia è che per tutto questo periodo gli yogurt sono rimasti microbiologicamente puri (parlando di microorganismi nocivi), microbiologicamente ottimi sul fronte del contenuto di lattobaccilli e sempre buoni da mangiare, è stato rilevato solo un aumento dell’acidità minimo, quasi impercettibile.

Quindi questa ricerca ha appurato per per altre 3 settimane oltre la scadenza lo yogurt può essere consumato sia al cucchiaio, sia in preparazioni alimentari varie (dalle torte alle salse), senza nessunissimo problema.

La cosa importante è che la conservazione sia stata sempre ottimale e non sia stata interrotta la catena del freddo, in quel caso però si avranno segni visibili come rigonfiamenti delle confezioni e muffe, se ti capita in quel caso meglio buttare, ma si vede ad occhio nudo che ci sono dei problemi.

Seguimi anche su Facebook:

Oltre le 3 settimane dalla data stampigliata sulla confezione non è ancora il caso di buttarlo, se la catena del freddo non è stata interrotta e la conservazione è ottimale lo yogurt andrà solo incontro ad un lento deterioramento con aumento dell’acidità e via via meno lattobaccilli rispetto a quelli indicati per legge, ma oltre all’uso gastronomico ci possono essere altre idee geniali per riutilizzare lo yogurt scaduto da più tempo (sempre se non ha muffe o rigonfiamenti della confezione), ecco 10 modi in cui lo uso io:

LEGGI ANCHE  Ricette veloci: Come fare il gelato di frutta in 1 minuto

1. maschera purificante e nutriente per il viso

Aggiungi oli pregiati, frutta (ad esempio una fragola schiacciata) o altri ingredienti attivi e adatti per il tuo tipo di pelle ed usa lo yogurt scaduto per preparare una maschera per il viso, tienila in posa per 5-10 minuti, è nutriente e purificante e vedrai che meraviglia dopo averlo sciacquato con acqua tiepida.

2. per preparare la miscela di Henné per i capelli

Per acidificare e ossidare la miscela di henné si usa lo yogurt, va benissimo anche se è scaduto e come bonus nutre i capelli mentre l’henné è in posa.

3. maschera/balsamo per i capelli

Come per il punto sopra, lo yogurt (anche senza henné insieme) è perfetto come maschera nutriente e balsamo per i capelli, li nutre, stringe le cuticole del fusto e li ammorbidisce, un toccasana da usare e un bel riciclo dello yogurt scaduto.

4. per lucidare ottone e metalli

Basta passarlo sull’ottone e sui metalli, lasciare in posa per qualche minuto e sfregare con un panno, vedrai che lucentezza!

5. per pulire borse, scarpe e accessori in pelle

Di solito uso il latte ma anche lo yogurt va benissimo alla bisogna, anche per la pelle di tutti gli accessori pulisce, nutre e lucida, dalle scarpe, alle borse, fino ai divani, è un’ottima crema pulente, va bene anche per l’ecopelle.

LEGGI ANCHE  Metodo Casa Organizzata: come organizzarsi con il planning giornaliero

6. come struccante per il viso

Hai finito lo struccante e non sai come eliminare il trucco? Uso lo yogurt, anche quello scaduto è ottimo per questo uso, una piccola quantità su un batuffolo di cotone inumidito e voilà.

7. per lenire le scottature solari

Lo yogurt scaduto freddo di frigo va bene anche per lenire il bruciore delle scottature solari, spalmato molto leggermente va bene per grandi e bambini, ma la prossima volta occhio ai tempi della spiaggia e usa un buon filtro solare Occhiolino

8. tempere per i bambini (da usare con il pennello o con le dita)

Se allo yogurt scaduto aggiungi dei coloranti alimentari lo straformi in colori da dita o tempere simili agli acquerelli, i bambini ne andranno matti e non ci sono rischi di tossicità anche se sono piccoli, è tutto naturale e commestibile!

9. come fertilizzante per le piante

Un cucchiaio di yogurt in un litro d’acqua nutre le piante sia in giardino che da interni, se sono acidofile meglio ancora visto che l’acqua così trattata è debolmente acida.

10. per pulire e lucidare le foglie delle piante da appartamento

Anche qui, come per il punto 5, di solito uso il latte ma lo yogurt messo su una pezzuola umida fa lo stesso uso egregiamente, per togliere polvere e impurità dalle foglie delle piante di casa e averle belle lucide.

Tu conosci altri usi per lo yogurt scaduto? Raccontacele nei commenti, scambiamoci le idee geniali…