Ti svelo l’ultimo servizio dove fare SPID online completamente gratis

Inps, Catasto, Anagrafe, sono tanti i servizi che si stano spostando online, senza più marche da bollo e costi, ma per poter consultare ognuno di questi nuovi servizi digitali statali serve lo SPID.

Nel 2020 tutti gli enti certificatori che offrivano lo SPID a pagamento negli anni precedenti, hanno cominciato ad offrire gratuitamente anche il riconoscimento online (senza CIE, Carta d’Identità Elettronica).

Se hai richiesto lo SPID l’anno scorso sei a posto, se invece hai aspettato finora ti sarai accorta che “gratis” è morto e il riconoscimento online è diventato a pagamento praticamente dappertutto con un costo intorno ai 29 euro.

Ma Poste Italiane, che è uno degli enti certificatori più usati da chi ha un’età non giovanissima, ha deciso di fare ancora peggio e di mettere a pagamento (a 12 euro) anche il riconoscimento allo sportello!

Trovo che questo cambio di passo sia una cosa vergognosa a cui il Governo dovrebbe mettere subito un freno con una norma apposita, ma per ora nessuno dei nostri politici pare essersi accorto di questo ulteriore balzello.

La buona notizia è che esiste ancora un singolo ente certificatore SPID che offre tutti i tipi di riconoscimento, compreso quello online con webcam, in modo completamente gratuito per i cittadini, ed è proprio quello che ho usato io qualche anno fa, ed è SIELTE ID

Seguimi anche su Facebook:

Quindi se adesso vuoi richiedere lo SPID con il riconoscimento online senza pagare nulla ti basta cliccare qui e andare su Sielte e cominciare la semplice procedura, per il riconoscimento online ti servirà una webcam oppure il cellulare, il riconoscimento avviene con l’ausilio di un operatore di Sielte quindi ti daranno un appuntamento per portare a termine la procedura online.

LEGGI ANCHE  Risparmiamo e stiamo meglio con la pausa pranzo faidate

Vedrai che è tutto molto semplice.

Se invece hai già la Carta d’Identità Elettronica CIE puoi ottenere lo SPID senza la trafila del riconoscimento, quindi ti ci vorrà ancora meno tempo.

Se vuoi trovare tutti i servizi già attivati in cui puoi usare lo SPID ecco l’elenco completo ed aggiornato a questo link  ➡️https://www.spid.gov.it/servizi