Risotto al timo, velocissimo con la pentola a pressione

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

 foto di Jeff Cushner

Sempre in tema di ricette veloci oggi ti propongo una ricetta della mia amica Mara, ancora un primo piatto ma questa volta da fare con l’ausilio della pentola a pressione.

 

Per 4 persone

 

– riso, 400 gr.

– olio extravergine d’oliva

Seguimi anche su Facebook:

– scorza di limone a listarelle (solo la parte gialla di limoni non trattati)

– qualche rametto di timo

– sale o dado vegetale

– 800 ml circa di acqua

– vino bianco e burro per mantecare (facoltativi)

 

Fai rosolare l’olio, le scorzette di limone ed il timo nella pentola scoperta, aggiungi il riso e fai tostare leggermente e spruzza con un pochino di vino bianco.

 

Al termine della tostatura aggiungi l’acqua ed il sale (o il dado vegetale) e chiudi il coperchio.

 

Dopo 6 minuti dal fischio è pronto, a questo punto se lo desideri puoi mantecare con il burro e spolverare con abbondante parmigiano grattugiato.

2 pensieri su “Risotto al timo, velocissimo con la pentola a pressione”

  1. ottimo ottimo ottimo
    (uso la pentola a pressione da anni e praticamente per tutto, ma il risotto al timo non l’avevo mai provato!)

    è piaciuto anche a mio marito che a tavola è un osso… 😀

Rispondi