Contest culinario a premio: semplicità volontaria

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Semplicità Volontaria - contest culinario di Casa Organizzata E’ un periodo che sto vedendo fiorire splendidi "concorsi" (e lo metto virgolettato perché sono concorsi per condividere e non per premiare) sui food blogger italiani, come quello di cui ho segnalato le ricette in "Pesto genovese e ricette da sperimentare" e così ho pensato che voglio farne uno anche io di sti "contest" e ho pensato ad un tema…

Il risultato è stata la breve frase "semplicità volontaria", preso a prestito dal "downshifting" perché cosa c’è di meglio che creare ricette tanto semplici (e veloci, che si possano fare tutti i giorni, anche quando si torna a casa tardi dal lavoro) quanto buone? Una sorta di "comfort food" lampo?

Quindi per ""semplicità volontaria" raccontami quella ricetta semplice e veloce ma tanto tanto buona che prepari quando vuoi davvero coccolarti.

I premi non ci sono, cioè non ci sono nell’accezione classica del termine, ma come premio preparerò il pdf con tutte le ricette di ""semplicità volontaria" che sarà scaricabile dalla sezione utility del blog e ne sceglierò una che sarà la vincitrice "morale" di questo contest sgarruppato 😉

Partecipare è semplicissimo, basta postare la tua ricetta e l’immagine con le ciliegie (qui a fianco) linkata a questo post sul tuo blog (se non hai un blog mandala a me tramite il form "contatti") e poi metti il link del post qui nei commenti.

Termine 31 agosto 2010.

Chi c’è?

Seguimi anche su Facebook:

16 pensieri su “Contest culinario a premio: semplicità volontaria”

  1. Bella idea!!!! Tralatro il contest termina il giorno del mio compleanno e così di lì a poco avrò un bel ricettario da scaricare come regalo!!!! ;P
    Al momento non mi viene in mente granché per poter partecipare ma ci penserò…..
    baci

Rispondi