Poste Italiane 2013: arrivano i soliti aumenti d’inizio anno

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Poste Italiane 2013: arrivano i soliti aumenti d’inizio anno

Eccomi qui, ormai ogni anno, a raccontarvi degli aumenti di Poste Italiane…

Come sempre accade nessun avviso ufficiale ma una sorpresa sgradevole dall’1/1.

Sul loro sito ci fanno gli auguri ma il regalo di Natale è un bell’aumento sostanzioso su quasi tutti i servizi di base!

La posta prioritaria avrà aumenti vari a seconda del peso della busta, per un invio fino a 20 grammi dai 60 cent attuali si arriverà ai 70 cent, che sembra una cosa piccola ma in realtà è un aumento di oltre il 16%, per buste più pesanti anche gli aumenti saranno più pesanti.

Stessa identica cosa per le raccomandate e per la posta prioritaria internazionale.

Purtroppo i prezzi continuano ad aumentare ma la qualità del servizio non aumenta, anzi diminuisce, tanto che abbiamo il servizio postale più caro d’Europa ma con una qualità del servizio talmente scadente che molti venditori stranieri si rifiutano di spedire in Italia per tutti i problemi che ne derivano.

Seguimi anche su Facebook:

Se vuoi scoprire tutti gli aumenti li potete trovare ben nascosti sul sito delle Poste e se devi spedire qualcosa e puoi anticipare entro il 31 dicembre, fallo!

3 pensieri su “Poste Italiane 2013: arrivano i soliti aumenti d’inizio anno”

  1. Sarebbe bello andare a controllare gli aumenti delle tariffe, ma dal 31 dicembre il sito poste.it, tanto per non smentirsi, è ininterrottamente offline!!

Rispondi