La TV in famiglia: guardiamola tutti insieme

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

tablet_play_new-002 TV in famiglia, tu da che parte stai?

C’è chi la televisione non ce l’ha più (ma poi la guarda un po’ online), c’è chi non può vivere senza e poi c’è chi la usa con moderazione ma non ha nessuna intenzione di bandirla.

Noi in famiglia amiamo guardare un bel gruppone di programmi, film e serie tv che ci permettono di unire svago, evasione e conoscenze.

Abbiamo stabilito alcune semplici regole di comportamento, che in breve tempo sono diventate abitudini positive, per rendere i programmi televisivi un arricchimento per grandi e piccoli.

Abbiamo fatto diventare la tv un accessorio intelligente con questi piccoli accorgimenti:

1. La TV può restare accesa solo per 2 ore al giorno e solo dopo aver portato a termine i compiti e altre incombenze programmate.

2. Finché i piccoli non vanno a dormire sono banditi tutti (TUTTI) i programmi violenti o non adatti alla loro età, le serie che piacciono a me le posso guardare anch’io solo dopo le 21,00 (ora in cui i miei figli dormono già profondamente).

3. Si da la precedenza ai canali che trasmettono documentari e serie istruttive sugli animali, la storia, le scienze, ecc. ecc.

I miei figli hanno imparato da noi e adorano guardare questo tipo di programmi e queste conoscenze diventano parte del loro bagaglio culturale senza problemi di noia o mnemonici e loro se le spendono anche a scuola, insieme a quelle che apprendono dai libri.

La TV ha un grande potere educativo e di insegnamento se viene usata bene.

4. I bambini non guardano la tv all’ora di cena e prima di andare a dormire, nel momento prima della nanna sono permessi solo libri o attività molto tranquille.

5. La maggior parte del tempo in cui è accesa la guardiamo insieme e parliamo di quello che scorre sullo schermo, ogni domanda è ben accetta.

Sia chiaro: non mi strappo i capelli sa per mezzora devo lasciarli davanti alla TV da soli per andare a lavare i piatti, anzi in quei momenti meno male che c’è, però mi assicuro che la regola numero 2 sia sempre rispettata.

Trovate le regole per godere della televisione, tutti insieme e nel modo giusto, c’è la questione non banale, della scelta del servizio giusto per la nostra famiglia. Noi ci siamo orientati su servizio di online streaming, per poter godere dei contenuti dove e quando vogliamo in tutta libertà, senza doverci necessità di avere un apparecchio TV, un’antenna satellitare o un decoder. Dopo aver vagliato più offerte, ci ha convinto Premium Online: con l’offerta “Serie TV + Cinema + Infinity” abbiamo accesso a tanti canali in live streaming  oltre a 8000 contenuti tra serie tv, film, cartoni animati e tanto altro ancora. Il tutto con un costo mensile che è pari ad una pizza più bibita!

thebigbangtheory9.jpg

Ora ti spiego come funziona. Per vedere Premium Online è sufficiente avere una connessione Internet e un dispositivo abilitato (pc, Mac, tablet, smartphone, smart TV, console di gaming…). Ti assicuro che è facilissimo, ti abboni, metti il tuo codice e puoi connettere fino a 5 dispositivi.

Ora che abbiamo Premium Online ci stiamo divertendo a scoprire nuove serie tv e stiamo facendo una scorpacciata di film prima visione quando i piccoli sono a nanna.

Io mi sto appassionando ad una nuova serie che si chiama Mr. Robot su un esperto di sicurezza che ha una doppia vita da hacker mi rilasso con i sempreverdi nerd di The Big Bang Theory (su Premium Online è alla stagione 9 in contemporanea USA). Insieme ai bambini ci guardiamo anche documentari ultra interessanti come “La guerra degli scoiattoli”. E se sono i piccoli a scegliere, spazio ai film di animazione e ai cartoni animati.

Insomma, Premium Online ha accontentato tutti!

Questo post è offerto da Premium Online.

Rispondi