Sono passati oltre 7 anni da quando ho pubblicato il planning giornaliero per il metodo Casa Organizzata, ne fossero passati anche 70 è sempre attuale allo stesso modo per me e per te se hai bisogno di un sistema per tenere la casa pulita e ordinata con soli 60 minuti al giorno.
E’ davvero facile prenderci la mano e scoprire che è possibile tenere tutto a posto con così pochi minuti giornalieri che sono strutturati in 5 blocchi giornalieri interscambiabili (cioè non è necessario eseguirli nell’ordine proposto) e divisibili anche tra più membri della famiglia, se hai un marito ne puoi prendere tre tu e due lui o viceversa, secondo disponibilità e preferenze personali, se ci sono anche i figli già in grado di dare una mano ancora meglio, meno blocchi a testa e in un baleno è tutto fatto.
La prima cosa da fare è scaricare il planning cliccando QUI, stamparlo e appenderlo sul frigorifero o dove potete vederlo tutti in famiglia ogni giorno.

Poi bisogna dotarsi delle giuste conoscenze e strumenti per eseguire ogni blocco nel modo giusto e senza affanno, 5-10-15 minuti possono sembrare pochi se procedi alla cieca, se invece sai esattamente cosa fare e hai a portata di mano tutto quello che ti serve sono tanti!

Poi ovviamente bisogna partire ed essere costanti, fai questa routine tutti i giorni e vedrai che risultati.

LEGGI ANCHE  Planning mensile e stagionale in preparazione…

planning giornaliero Casa Organizzata

Le cose che sono indispensabili per riuscire a far tutto sono poche, vediamole insieme:

1. per ogni stanza prepara un secchiello con l’occorrente per le pulizie del rispettivo blocco del planning, ad esempio in bagno una spugna, uno straccetto in microfibra, uno spray disinfettante (puoi usare quelli comprati a supermercato ma ancora meglio lo spray faidate per igienizzare il bagno). Per la cucina stessa cosa (ma in un altro secchio o una scatola da lasciare proprio in cucina) con uno spray come quello faidate agli agrumi.

2. quando c’è scritto di dare una passata veloce alla cucina e al bagno si intende proprio una passata veloce, straccetto di microfibra pulito e umido alla mano e una spruzzata di spray apposito per pulire velocemente tutte le superfici, se vedi cose fuori posto puoi riordinarle se sono proprio una o due, altrimenti le inserirai nel blocco del riordino della stanza a rotazione (quello da 15 minuti in cui riordinare più a fondo)

3. per ramazzare dappertutto usa una scopa di silicone oppure una scopa elettrica.

Seguimi anche su Facebook:

Se vuoi proprio fare il botto il mio consiglio è di prenderti un aspirapolvere cordless DYSON, come il DYSON V8 che è più piccolo, maneggevole e bello di una normale scopa elettrica (e anche di una scopa normale) ma ha la potenza del più potente aspirapolvere a traino e la solita tecnologia DYSON che non perde mai aspirazione e rilascia solo aria pulita dal filtro ed è caro ma non carissimo, con le offerte online oppure offline puoi trovarlo anche sotto i 300 euro.

LEGGI ANCHE  Free Planning da scaricare e stampare per organizzare i cosmetici

Ovviamente niente sacco, non si cambia il sacco perché non c’è e si svuota in un lampo con un sistema migliorato per far uscire tutto lo sporco senza toccare niente con le mani.

Se hai già la tua vecchia aspirapolvere a traino, oppure la cordless di un’altra marca va benissimo.

Come alternativa più molto più economica a Dyson ho provato questo modello senza marca, per 139,99 a prezzo di listino (ma spesso si trova scontato) su Amazon è una opzione più che dignitosa, se vuoi provare una scopa elettrica cordless e non vuoi spendere troppo è un primo prezzo che va benissimo, così ti ingolosisci e per il prossimo Natale magari ti fai regalare il Dyson vero 😀

Le cose che devi sapere per mettere in pratica il planning giornaliero sono tutte qui, adesso devi sono scaricarlo e partire, buona riorganizzazione!