Cucina spagnola: patate fritte con salsa piccante

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

foto di quiltingmick / michelle

Per arricchire un po’ le patatine fritte una ricetta che viene dalla Spagna!

 

Per 4 persone

 

– 700 gr. di patate fritte a dadini

– 350 gr. di pomodori maturi

– olio extravergine d’oliva

Seguimi anche su Facebook:

– 1/2 cipolla rossa tritata

– 2 spicchi d’aglio schiacciati (e privati dell’anima)

– 2 cucchiaini di paprica

– pepe di Caienna

– 1 foglia di alloro e 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

– zucchero, sale e pepe

Sbuccia, togli i semi ai pomodori e tagliali a dadini.

 

Versa 2-3 cucchiai di olio extravergine in una padella, scaldalo e fai rosolare la cipolla tritata, unisci l’aglio, la paprica, il pepe e il sale e lascia soffriggere ancora per 1-2 minuti.

 

Aggiungi i pomodori, l’alloro, un cucchiaino di zucchero e un bicchiere di acqua (o brodo vegetale) e fai sobbollire per una ventina di minuti mescolando di tanto in tanto.

 

Elimina l’alloro, frulla la salsa, spolverizzala con il prezzemolo tritato e servila come accompagnamento alle patate fritte e ben calde.

Rispondi