[articolo] Gestire la casa con il metodo “a zona”

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Sto leggendo in questo momento un articolo sul blog Due cuori e un fornello (convivenza con cucina) che parla di un metodo “a zona” (proprio come quello della dieta 😉 ) per suddividere i compiti di casa, ripreso dal  blog americano Divine Caroline te ne cito uno stralcio e ti invito a leggerlo tutto, compresi i commenti delle lettrici, interessantissimo!

[…] Proprio come la dieta, solo che i punti zona sono le stanze della casa: ognuno pulisce la parte che gli è stata assegnata, le zone vengono alternate ogni settimana (Catherine spiega che lo fanno “per non annoiarsi pulendo sempre le stesse stanze“), ognuno continua a fare la propria lavatrice e per quanto riguarda la cucina si alternano prendendosi cura l’uno dell’altra ogni giorno, senza sentirsi mai frustrati […]

[…] ecco i 5 passi per il metodo a zona.:

1. Scrivete entrambi una lista: i lavori di casa che vi vanno bene e quelli che odiate fare.
2. Accordatevi su una o due faccende di cui vi occuperete sempre voi.
3. Scegliete almeno una cosa da fare insieme.
4. Una volta scelta la vostra zona, organizzatevi per scambiarvi le zone con regolarità.
5. Fatevi i complimenti a vicenda e comunicate sempre al vostro partner quanto vi renda felici questa continua collaborazione.

Rispondi