frigorifero e congelatore: planning dei tempi di conservazione degli alimenti

Sul frigorifero ho già scritto molto perché è un elettrodomestico molto importante nelle nostre case, ad esempio sono molto utili gli articoli:

Lavori del planning stagionale: sbrinare il frigorifero

Spray per frigo [fai da te] con bicarbonato e oli essenziali

 

Oggi però ti propongo un nuovo planning,  che va ad aggiungersi a quelli precedenti,  e che è tutto dedicato ai tempi di conservazione, in frigo o in freezer, dei vari alimenti.

Seguimi anche su Facebook:

 

Il metodo ed i tempi di conservazione del cibo deperibile sono molto importanti, al pari del mantenere una pulizia accurata di questo elettrodomestico.

 

Questo planning, insieme a tutti gli altri, è l’ideale da scaricare, stampare ed appendere in cucina (magari proprio sul frigo con una calamita colorata!) per averlo sempre a portata di mano da consultare.

 

Accanto ad ogni voce, che indica un alimento specifico, diviso per tipo, trovi i tempi di conservazione per il frigorifero, per il congelatore e, in alcuni casi, i tempi in caso di congelazione casalinga o di surgelazione industriale.

 

Se, al posto del tempo, trovi un trattino significa che quell’alimento non è conservabile in frigorifero e/o nel congelatore e va consumato subito.

LEGGI ANCHE  Planning giornaliero per una casa organizzata

 

Il cibo conservato per tempi più lunghi di quelli indicati, ovviamente, non diventa immediatamente non commestibile ma perde buona parte del sapore e dei valori nutritivi.

 

Anche questa volta credo di aver detto tutto e resta solo da cliccare sul “preview” del planning qui sotto, per scaricarlo in formato immagine (.jpg) da stampare 😉

 

clicca per scaricare il planning con i tempi di conservazione degli alimenti in frigo ed in freezer