Libri da leggere: Il Metodo – The Tools

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

il-metodo-libro_51120-1

Sai che ogni tanto ti racconto di qualche libro che sto leggendo o che voglio comprare perché mi ha incuriosito tanto…

E’ proprio il caso di “Il Metodo”, The Tools in inglese.

Sono settimane che ogni volta che passo davanti a questo libro, al supermercato o in qualche libreria, lo soppeso e mi leggo il retro con avidità e uno di questi giorni me lo compro!

Tanto per cominciare mi piace quello che c’è scritto sulla fascetta gialla:

“è facile migliorare la tua vita se hai il metodo e gli strumenti giusti”.

E anche il metodo Casa Organizzata dimostra che è proprio così, ci vogliono gli strumenti giusti ed il metodo giusto per riuscire in cose che sembravano insormontabili ma che sono facili se… Sai come farle :mrgreen:

Seguimi anche su Facebook:

Lo so che potrebbe sembrare “un’americanata” ma a me piacciono anche le tante testimonianze di persone normali sul fatto che Il Metodo funziona e ormai la mia curiosità è stata stimolata più che a sufficienza dai passi del Metodo:

1° passo: IL PROBLEMA

2° passo: LE FORZE SUPERIORI

3° passo: GLI STRUMENTI

4° passo: L’AZIONE

Le forze superiori tendono proprio a sembrare un’americanata però perché non dovrebbero esserci delle forze superiori che ci aiutano? Quella che noi italiani chiamiamo “fortuna”? E alzi la mano che non conosce qualcuno che sembra sempre tanto fortunato…

E se fosse solo che ha Il Metodo giusto?

Insomma sui punti 1,3 e 4 non ci piove, servono eccome per risolvere i problemi, ma li sappiamo fare nel modo giusto questi passi?

E facendo anche questi passi nel modo giusto se ci mancasse il 2° per riuscire?

Vabbè l’hai capito lo voglio leggere assolutamente, poi te lo racconto e se per caso l’hai già letto prima tu raccontalo a me nei commenti 😀

3 pensieri su “Libri da leggere: Il Metodo – The Tools”

  1. ciao, è la prima volta che scrivo, ho sottoscritto il tuo blog per la serie “buone speranze e buona volonta” ma faccio fatica a leggerlo sempre (soprattutto a leggere indietro le mille cose potenzialmente utili).
    Spero non finisca per essere l’ennesimo monumento fallito alla buona volonta (forse non abbastanza… buona 😛 ).
    Per il libro cosi’ a occhio mi sembra che le forze superiori siano riconducibili.. alla legge di attrazione! 🙂
    e via verso il famoso e ricco “the Secret” (moooolto forse troppo americano come impostazione per i miei gusti)

  2. @silvia: benvenuta 😀
    Si in effetti lo sembra (io ovviamente the secret l’ho letto 😉 ) per c’è anche la parte del “metodo” che sembra preponderante, insomma mi riservo di capirci qualcosa dopo averlo letto…

Rispondi