Olive Oil And Lemon

L’olio aromatizzato è ottimo per accompagnare tantissime ricette, ma è perfetto anche per i regali o per fare un omaggio speciale ai padroni di casa, quando siamo invitati a pranzo o a cena.

Oggi voglio raccontarti come preparo l’olio aromatizzato al limone, buonissimo e con un profumo inebriante è ottimo a crudo su piatti di pesce, di carne e per le insalate.

Gli ingredienti che servono per prepararlo sono solo due: un ottimo olio extravergine, non troppo aromatico, e dei bei limoni biologici con la buccia chiara, spessa e irregolare, tipo limoni di Sorrento.

Adesso che hai gli ingredienti possiamo procedere, vedrai che ci vuole pochissimo tempo per impostare questa preparazione. L’olio pronto e aromatizzato richiede un po’ di tempo in più di infusione, ma poi avrai una autoproduzione super per te e da regalare, magari con una bella bottiglia bottiglia decorata.

Lava i limoni sotto acqua corrente per eliminare le impurità e l’eventuale polvere, poi asciugali accuratamente.

Con uno spelacchino affilato, o con un pelapatate, taglia la parte gialla della buccia a striscioline, fai attenzione a non tagliare anche la parte bianca che è amarognola.

Seguimi anche su Facebook:

Taglia le striscioline ancora con il coltello fino a renderle listarelle sottili.

LEGGI ANCHE  Polvere di buccia di arancia essiccata

Con la buccia (solo la parte gialla) di un limone puoi aromatizzare 200-250 ml di olio evo.

Metti la buccia in un barattolo di vetro, aggiungi l’olio e chiudi.

Se hai tempo lascia in infusione in un luogo scuro per 6-7 giorni, poi filtra ed elimina le bucce, adesso l’olio aromatizzato è pronto e puoi imbottigliarlo e usarlo.

Se hai poco tempo puoi scaldare il barattolo a bagnomaria in un pentolino con un po’ di acqua, porta l’acqua bollore e spegni il fuoco, lascia raffreddare e solo quando è a temperatura ambiente tira fuori il barattolo dal pentolino, filtra ed elimina le bucce, imbottiglia l’olio aromatizzato e voilà.

La soluzione migliore è la prima, ma se hai poco tempo magari per preparare i regali di Natale o per preparare delle bomboniere fai da te anche la seconda è una soluzione percorribile.

L’olio evo aromatizzato al limone da un boost a tanti piatti ma rigorosamente usato a freddo, perfetto per aromatizzare le insalate, per i piatti di pesce e frutti di mare, ma anche per la carne e sulle verdure cotte.

Se ne hai fatto un po’ di più puoi provarlo come struccante su un dischetto in microfibra, nutre e purifica la pelle allo stesso tempo.

L’olio al limone è davvero versatile e buonissimo, provare per credere.

Buona autoproduzione Smile