ricetta cheesecake facile e veloce per fare un figurone

Se sei sempre alla ricerca di ricette dolci facili da fare ma belle da vedere e con cui fare un figurone e super golose da gustare sei nel posto giusto.

La Cheesecake è proprio così ma, in alcuni casi, si trovano ricette troppo complesse e macchinose che non fanno per me e, se sei qui, probabilmente non fanno neppure per te.

Il mio mantra è il risparmio di tempo e di scocciature senza rinunciare a fare cose buone, così vado a raccontarti quale ricetta uso per tagliare i tempi e i passaggi di preparazione senza rinunciare alla bontà e ad una torta bellissima da ammirare, degna di una pasticceria.

La mia ricetta è di una cheesecake al limone con decorazione di fragole fresche ma, ovviamente, i gusti li puoi cambiare a piacere seguendo gli stessi identici passaggi.

Gli ingredienti sono semplici e sono le dosi che servono per una tortiera da circa 20-22 centimetri.

Per la base

Seguimi anche su Facebook:

200 grammi di biscotti secchi (io adoro letteralmente i biscotti del Lagaccio che sono liguri, provali…)

90-95 grammi di burro ammorbidito

Per la crema di formaggio

300 gr. di ricotta piemontese (o altro formaggio cremoso)

300 gr. di panna da montare

200 gr. di yogurt greco

150 gr. di zucchero a velo

1’’0-12 gr. di colla di pesce

Per la salsa al limone

150 gr. di acqua

LEGGI ANCHE  Ricette veloci: Zuppa ricca vegan con spaghettini integrali

100 gr. di succo di limone

30 gr. di frumina (o maizena)

75 gr. di zucchero a velo

la buccia (solo la parte gialla) di 1 limone

colorante alimentare giallo o un po’ di curcuma (facoltativo)

Per la decorazione

8 fragole medie

Le prima cosa che devi fare è la base, riducendo i biscotti in polvere con il frullatore e aggiungendo il burro, miscela bene e compatta la base nella tortiera (foderata di carta da forno) in modo uniforme.

Metti in frigorifero e lasciala indurire bene.

Per la crema di formaggio ho scelto la ricotta piemontese perché è un gusto ricco e una consistenza più cremosa e meno acquosa rispetto alla ricotta del supermercato.

Mentre la prepari metti i fogli di gelatina in mezzo bicchiere di latte freddo.

Poi setaccia la ricotta ed aggiungi lo yogurt greco mescolando bene, aggiungi lo zucchero e mescola ancora bene con la spatola fino ad ottenere una crema liscia e morbida.

A parte monta la panna a neve ferma, ma tienine da parte mezzo bicchiere per far sciogliere la colla di pesce, e poi aggiungila al resto del composto mescolando dal basso in alto senza smontarla.

Strizza la colla di pesce e mettila in un pentolino con la panna avanzata, accendi il fuoco e fai sciogliere, appena la colla di pesce è ben sciolta togli dal fuoco, raffreddala con due o tre cucchiai del composto di formaggio e panna e poi aggiungila al resto del composto sempre mescolando bene senza smontarlo.

LEGGI ANCHE  Ricette Veloci: purè di piselli saporito

Quando la crema è finita riprendi la base di biscotti dal frigo, versa sopra la crema di formaggio e livellala bene, rimetti in frigo, coperta con la pellicola, a rassodare per almeno 6 ore (se la fai alla sera e resta a rassodare fino al mattino dopo è perfetto).

Quando la cheesecake è rassodata puoi passare a preparare la salsa di limone e la decorazione con le fragole.

In un pentolino versa l’acqua, il succo di limone e lo zucchero, il colorante e mescola bene, aggiungi anche l’amido di mais mescolando ancora con una piccola frusta finché non è tutto ben miscelato.

Accendi il fuoco dolce, sempre mescolando lascia ispessire per qualche minuto e togli dal fuoco.

Lascia intiepidire la salsina, poi versala sulla cheesecake glassando bene la superficie e metti ancora in frigo (sempre con la pellicola) per un’oretta per far raffreddare tutto perfettamente.

Al momento di servire toglie lo stampo apribile e prepara la decorazione tagliando le fragole a fette e appoggiandole in modo regolare sull’anello esterno della torta, 8 fragole, una per ogni fetta di torta.

Buon appetito!