Estate: la ricetta degli spiedini di frutta al miele

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

la ricetta degli spiedini di frutta al miele

Ricettina velocissima, sfiziosa, ideale per mangiare all’aperto e senza posate durante le feste in giardino!

 

Scommettiamo che anche i bambini vorranno magiare la frutta se la servi così?

 

E’ una bella alternativa alla classica macedonia, molto coreografica se vuoi fare una tavola particolare per una cena “a buffet”

 

– frutta di stagione, intera se piccola (fragole, ciliegie snocciolate, ecc.) oppure tagliata a dadini se di grosse dimensioni (kiwi, anguria, melone, banane, ecc.)

Seguimi anche su Facebook:

– spiedini lunghi in legno

miele  liscio oppure miele aromatizzato (come quelli di cui ho parlato in Aiuto, non mi piace il gusto del miele!)

– succo di limone

 

Pulisci e taglia a misura tutta la frutta, dividendola in varie ciotole, una per ogni tipo di frutto. Spruzza abbondantemente di limone spremuto, per evitare che annerisca.

 

Infilza i vari frutti alternandoli sullo spiedo di legno, adagia sul piatto di portata e, quando hai completato 2-4 spiedi a testa, cospargi con un filo di miele.

Un pensiero su “Estate: la ricetta degli spiedini di frutta al miele”

Rispondi