[autoproduzione] Lucidalabbra al miele, menta e limone

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

lucidalabbra (fai da te) al miele, menta e limoneIo mi diverto un sacco a prepararmi in casa i cosmetici, tanto per cominciare so esattamente cosa ci metto dentro, in seconda battuta è molto divertente e poi risparmio anche, meglio di così…

La ricettina che ti propongo oggi è sia curativa, contro le screpolature, che lucidante. Si prepara in modo semplicissimo, si conserva per mesi e ti avvolge in un profumino celestiale 😉

Infine puoi prepararne tanti barattolini da regalare alle amiche, alle figlie ed alle amiche delle figlie ai compleanni, a Natale ed alle feste in generale!

– 5 gr. di cera d’api d’opercolo

– 5 gr. di burro di cacao

– 5 gr. di burro di karité

– 2 cucchiai rasi di miele di acacia

Seguimi anche su Facebook:

– 10 gr. di olio di cocco

– 30 gr. di olio di ricino

– 6 gocce di OE di limone

– 4 gocce di OE di menta piperita

Metti in un vasetto di vetro la cera d’api i burri e gli oli vegetali  (cocco e ricino) e fai scaldare a bagnomaria per pochissimi minuti, quando tutta la miscela sarà perfettamente liquida togli dal fuoco, aggiungi il miele e mescola accuratamente a mano oppure con un frullino elettrico piccolino (aerolatte)

Continua a mescolare finché il composto diventa tiepido, a questo punto aggiungi gli Oli Essenziali e mescola ancora un po’ per miscelare.

Dividi il composto mettendolo in tante scatoline piccole che siano comode da portarti in borsa per avere il lucidalabbra curati sempre a portata di mano.

3 pensieri su “[autoproduzione] Lucidalabbra al miele, menta e limone”

  1. Questo lucidalabbra mi sembra fantastico, ma scusami tutti gli ingredienti dove li trovi? Lo vorrei tanto fare ma non ho idea di dove comprarli, a parte il miele di acacia che in casa mia non manca mai. Grazie!

  2. Ciao Angelina, benvenuta 😀
    Per gli ingredienti devi andare a cercare in erboristerie e farmacie ben fornite e anche negozietti etnici e drogherie che vendono prodotti esotici. Bisogna andare a caccia 😉

Rispondi