Autoproduzione: ricetta per detergente intimo con yogurt e tea tree

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Qui è arrivato un caldo tremendo ed è proprio questo il periodo in cui bisogna curare la massimo l’igiene ma stando anche attenti a non usare detergenti aggressivi e con un ph sballato.

C’è anche il rischio di sentir spuntare un’infezione da candida, favorita proprio dal caldo e dai costumi umidi e dall’abbigliamento aderente in fibre sintetiche.

E’ fondamentale usare sempre biancheria in puro cotone, possibilmente di colori chiari e lavaggi frequenti con sostanze dolci e rinfrescanti.

Per questo mi è venuto in mente di sperimentare una miscela naturale e così è venuto fuori questo detergente, contiene solo una minima parte di tensioattivi vegetali insieme a un componente che si trova in cucina e un olio essenziale.

Lo yogurt rinfresca e con i lactobacilli normalizza la flora batterica buona che tiene lontani i fastidi intimi, l’olio essenziale di tea tree tiene a bada la candida e i batteri cattivi che proliferano con il caldo e la piccolissima quantità di detergente eco-bio deterge senza aggredire le mucose.

Ingredienti:

1 vasetto di yogurt naturale intero (senza zucchero)

1 cucchiaino di detergente eco-bio a base di tensioattivi vegetali

Seguimi anche su Facebook:

1 goccia di O.E. di tea tree

Si mescolano bene tutti gli ingredienti e si conserva in frigo per 5-7 giorni. Si usa una noce di prodotto come se fosse un qualsiasi detergente, sciacquando con acqua tiepida e ripetendo al bisogno.

Ovviamente va bene anche per maschietti!

Autoproduzione: ricetta per detergente intimo con yogurt e tea tree

Rispondi