Catturayyy.jpg

Le lavatrici del futuro stanno arrivando? #mieleperlemamme

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Negli ultimi tempi alcune aziende illuminate stanno diminuendo la pubblicità a senso unico, come quella di TV e riviste, a favore di un dialogo reale con i consumatori finali e i blog sono uno dei canali più naturali per farlo.

Ci vuole coraggio a intraprendere questo cammino ma siamo noi donne consumatrici in primis che favoriamo questa scelta, noi stiamo cambiando e così qualcosa si muove anche dall’altra parte della barricata.

A me sinceramente non piace pensare ad una barricata perché non ci sono conflitti, o almeno non dovrebbero esserci, sia i produttori sia i clienti dovrebbero ambire allo stesso risultato: prodotti eccellenti che possano risolvere i problemi.

Miele mi ha invitato ad un evento che si terrà allo Showroom milanese intorno a metà giugno, l’occasione di questo aperitivo insieme all’azienda e ad altre mamme blogger sarà la presentazione di due nuovi prodotti: una lavatrice e un’asciugatrice.

Le lavatrici del futuro stanno arrivando? #mieleperlemamme

Sono molto felice di poterli vedere dal vivo per poi raccontarteli.

Le premesse sono decisamente futuristiche a partire dal design innovativo che è importante ma che da me, che sono una donna concreta che deve gestire casa e famiglia, viene subito messo in secondo piano dall’eccellenza dei materiali e dei componenti e dall’attenzione al cliente anche nel periodo post-vendita.

Ho spulciato il sito Miele che ha confermato il mio sentire sull’azienda, sai che parlo spesso di obsolescenza programmata e l’attenzione a questo aspetto è per me di primaria importanza.

Seguimi anche su Facebook:

Non solo sono attenti all’assistenza post vendita, sono così orgogliosi e sicuri della qualità dei loro prodotti che hanno implementato un servizio di pura sostenibilità: sul sito Miele c’è lo spazio di compravendita dell’usato del marchio dedicato ai privati, si possono pubblicare gli annunci per vendere e rispondere a quelli presenti per comprare da privato a privato

E’ la prima volta che mi capita di rimanere così stupita dalla filosofia di un’azienda coniugata in pratica senza giri di parole.

Le lavatrici del futuro stanno arrivando? #mieleperlemamme

La lavabiancheria W1 e l’asciugabiancheria T1 per ora le ho solo ammirate virtualmente e ho già scoperto alcune caratteristiche che mi piacciono molto

In particolare sulle asciugatrici io ho un’esperienza non buonissima, ho venduto qualche anno fa la mia perché odiavo letteralmente il cattivo odore dei panni dopo l’asciugatura, la nuova proposta T1 ha una funzione che si chiama FragranceDos con cui promette di profumare la biancheria.

Insomma vado a vederle e a toccarle con mano e poi ti racconto…

Questo post è offerto da Miele.

Rispondi