Aspirapolvere: 5 cose da valutare per scegliere il migliore + sconto del 30%

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Aspirapolvere: 5 cose da valutare per scegliere il migliore + sconto del 30%

Negli ultimi anni l’offerta di aspirapolvere è cresciuta in modo esponenziale, che ne sono di tutte le fogge e per tutte le tasche ma anche scegliere il migliore è sempre più difficile.

Ormai sono diventata un’esperta grazie ai miei acquisti e ai modelli di aspirapolvere che mi hanno mandato le aziende da testare.

Attingendo alla cultura che mi sono fatta in materia ho fatto il punto della situazione (come avevo fatto qualche anno fa con con questo post per scegliere il frullatore ad immersione) e ho scovato le 5 cose importanti da valutare per non sbagliare più al momento dell’acquisto.

Ovviamente non le tengo per me ma te le racconto qui, in modo che ti possano servire quando ne avrai bisogno, andiamo a vederle insieme.

1. Capacità di filtrazione.

La capacità di filtrazione dell’aspirapolvere è una delle cose più misconosciute e sottovalutate ma è la più importante! Quello che esce dal filtro mentre aspiriamo lo sporco rischia di sporcare più di quello che stiamo raccogliendo.

L’aria che esce dal filtro può essere pulita oppure sparare in giro più allergeni di quello che sta raccogliendo per la gioia di acari e allergie varie.

Seguimi anche su Facebook:

Prima di acquistare bisogna capire bene come filtra l’elettrodomestico che stai guardando, cerca informazioni online e sul sito del produttore e se queste informazioni mancano o sono poco soddisfacenti orientati verso un altro prodotto più “trasparente”.

2. Prestazioni e capacità di aspirazione anche quando ci sono bambini e animali domestici.

Io con più animali domestici in famiglia e due bambini in età scolare ho dei grossi problemi di peli e affini, anche se tu hai una famiglia meno “sporchevole” la capacità di aspirazione è un punto importantissimo da analizzare.

E’ importante che l’aspirapolvere che sceglierai ti permetta di aspirare molto bene sia particelle piccole che sporcizia più grande come i cereali versati sul pavimento!

Un’altra cosa importantissima è che abbia sempre la stessa potenzia di aspirazione sia con il serbatoio vuoto, sia quando è pieno.

3. Maneggevolezza e caratteristiche particolari.

Gli elettrodomestici che stai valutando sono maneggevoli? Oppure sono pesanti e hanno una forma poco ergonomica che ti darà dei problemi quando ne fai un uso intensivo?

Hanno altre caratteristiche extra importanti come un tubo lungo e orientabile?

Controlla che abbiano tutte le caratteristiche che possono renderti più facile il compito di pulire e scarta gli altri modelli.

4. Semplicità di svuotamento e capacità del serbatoio.

Anche il serbatoio è una caratteristica da guardare attentamente, controlla la capienza e il sistema di svuotamento, importantissimo che sia facile da svuotare senza dover toccare la sporcizia con le mani.

Aspirapolvere: 5 cose da valutare per scegliere il migliore + sconto del 30%

5. Con sacco o senza sacco.

Evita gli aspirapolvere con il sacco, sembrano più comodi ma in realtà non lo sono, tendono a perdere aspirazione e ti espongono a costi extra per il cambio del filtro e dei sacchetti.

Meglio scegliere un elettrodomestico senza sacco, con filtro ad alta filtrazione e lavabile all’infinito senza perdita di efficacia.

Per quello che ho potuto vedere, analizzando tanti modelli di aspirapolvere, c’è un’unica serie di prodotti che hanno queste caratteristiche positive più altre diverse per ogni modello, sono i prodotti di Dyson.

Ormai sono un’appassionata del marchio da anni e lo consiglio ogni volta che posso.

In questi giorni è uscito un nuovo Dyson che oltre a questi punti ha un’altra caratteristica geniale ed innovativa, si chiama Dyson Cinetic Big Ball, è un aspirapolvere a traino piccolo e comodo da spostare (ma con un serbatoio molto capiente) ed è fatto a forma sferica per permettergli di tornare sempre in piedi e seguire chi se lo porta in giro per la casa senza cadere sul fianco, assolutamente geniale!

Oltre a questo ha anche un tubo lunghissimo da1,25m, per raggiungere anche i punti più lontani, e il manico snodabile a 360°.

In occasione dell’uscita del Cinetic Big Ball ho una buona notizia per te se stai pensando di comprare l’aspirapolvere migliore, uno sconto del 30% per comprarla direttamente dallo shop Dyson.

Clicca il bottone giallo qui sotto e richiedi il coupon, puoi richiederlo fino al 30 luglio 2016. I tempi sono stretti ma lo sconto è ottimo, non lasciartelo scappare.

Io sto usando il mio Big Ball nuovo fiammante in questi giorni, tieni d’occhio il blog perché nelle prossime settimane arriva la recensione completa con il mio video, intanto guarda qui sotto quello che ha fatto Dyson per presentare il nuovo prodotto.

Rispondi