IMG_1860.jpg

Di aspirapolvere, acari e allergie #sfidedysoniane

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Nei mesi scorsi ho avuto la splendida occasione di testare e letteralmente “mettere alla prova” uno degli aspirapolvere più cari e tecnologicamente avanzati sul mercato.

Sto parlando dei prodotti DYSON e, in particolare, del Dyson DC52 Allergy Parquet, aspirapolvere a traino senza sacco con tecnologia ciclonica, prezzo di listino 585 euro.

Devo ammettere che ho seguito Dyson fin da quando è sbarcata in Italia ma sinceramente il costo mi sembrava troppo alto per le mie tasche e per le mie esigenze, considerando che noi qui viviamo insieme ad un piccolo branco di 5 cani ma che (per fortuna) non soffriamo di allergie né agli acari della polvere né a nient’altro.

In occasione del test insieme all’azienda ho avuto l’opportunità di seguire un incontro con uno degli ingegneri Dyson che ha spiegato a me e ad altre mamme blogger cos’hanno di diverso questi aspirapolvere e quando siamo in contatto ogni santo giorno con questi acari invisibili ad occhio nudo ma che hanno colonizzato interamente le nostre case.

Anche se non soffriamo di allergie scoprire che gli acari della polvere sono DAPPERTUTTO mi ha un po’ preoccupato.

Lo sapevi che gli acari sono tra gli animali più antichi della terra e che sono una sottospecie di aracnidi, cioè la stessa famiglia delle zecche e dei ragni?

IMG_1860

Sono microscopici parassiti che si nutrono dei frammenti organici che si staccano continuamente dalla nostra pelle e da quella degli animali domestici, ma anche di peli, spore della muffa,  alcuni tipi di batteri, frammenti di insetti, alimenti per animali domestici, briciole ecc.

Seguimi anche su Facebook:

Certo che nelle nostre case si fanno un bel banchetto.

Quello a cui noi siamo allergici invece sono le loro feci che inaliamo CONTINUAMENTE, che schifo!

Allergie o non allergie io voglio ridurre gli acari in casa mia, perché anche se non si possono fare stime precise si stima che in un letto ci siano milioni di acari, pensa quanti ce ne sono in tutta la casa, capito che roba?

Per contrastarli abbiamo solo alcune armi, tra quelle che mi sembrano più naturali e precorribili:

1. la luce del sole, esposti alla luce solare gli acari muoiono.

2. un microclima secco, con umidità relativa inferiore al 50%, che li disidrata uccidendoli.

3. eliminare tutti i tessili e i soprammobili superflui in casa (anche i libri, ma io non ce la posso fare).

4. pulire ogni giorno con aspirapolvere con un sistema di filtraggio estremamente efficiente con filtri ad acqua o HEPA, e qui entra in gioco Dyson.

#spidedysoniane #acarosaraitu

 

L’efficienza di filtraggio è davvero impressionante, la mia vecchia aspirapolvere aspira gli acari ma me li spara con l’aria in uscita, mentre con Dyson l’aria che esce oltre il filtro è completamente pulita (al 99%) e senza odori, la riprova c’è aprendo il filtro per svuotarlo, l’ho ritrovato letteralmente pieno di una polvere impalpabile ed è lì che ci sono gli acari insieme ai loro allergeni.

Ma c’è anche un’altra cosa importante che voglio raccontarti di questo elettrodomestico, anzi due cose.

La prima è che ha una potenza di aspirazione che non ho mai trovato prima, quando ho aspirato il pavimento per la prima volta ho finalmente eliminato completamente non solo i peli ma anche terra e sabbia che bambini e cani mi portano continuamente dentro dal giardino e ha continuato ad aspirare nello stesso modo fino alla fine, finché il filtro (che è trasparente quindi è ben visibile quando è pieno) non era pienissimo, ben oltre l tacca che indica quando è l’ora di svuotarlo.

La seconda è che è molto maneggevole quando me lo porto dietro per casa e quando cambio gli accessori per spolverare sui mobili, sui marmi delle finestre e su letti, cuscini e divano.

Sono diventata una vera appassionata e, com’è successo per altri prodotti che considero quasi indispensabili in casa, ho pensato di creare un comunità di persone che già usano Dyson e di curiosi che vogliono saperne di più prima di acquistare uno degli aspirapolvere della gamma.

Te la presento in anteprima perché è proprio neonata, se Dyson ti interessa o se già lo usi la trovi qui: DYSON e dysoniani – ITALIA.

Di aspirapolvere, acari e allergie #sfidedysoniane

P.S. in questo periodo il Dyson DC52 Allergy Parquet è in vendita su Amazon a 420,34 euro, scontato di 164,66 euro rispetto al prezzo di listino di 585 euro, se per caso ci stai facendo un pensierino dai un’occhiata!

Questo post è offerto da #Dyson.

Rispondi