aceto e bicarbonato, anticalcare naturale

Io, nel mio paese, ho qualche problema di calcare, l’acqua è molto dura e pulire è sempre complicato.

 

I problemi più grossi ce l’ho in bagno e, soprattutto, nella cabina della doccia, sul cristallo resta una patina bianca terribile, per mandarla via non avevo ancora trovato un rimedio naturale efficace!

 

L’ho trovato e sperimentato proprio oggi…

 

Una miscela di aceto (bianco di vino o di mele) e di bicarbonato di sodio, questi due ingredienti li ho sempre sotto il naso e li uso moltissimo ma non mi era ancora venuto in mente di miscelarli direttamente sul calcare.

Seguimi anche su Facebook:

 

Il classico “uovo di Colombo”, ma vediamo più nel dettaglio come fare e cosa ti serve:

 

  1. una spugnetta abrasiva
  2. aceto di mele (o bianco di vino)
  3. bicarbonato di sodio

 

Con la parte più morbida della spugnetta spalma uno strato generoso di aceto, quando hai finito strizza molto bene la spugna e girala, sulla parte abrasiva versa un po’ di polvere di bicarbonato e ripassa sull’aceto. Aggiungi polvere di bicarbonato sulla spugna quando serve e continua così per tutta la superficie della cabina doccia.

 

Lascia agire per un minuto circa e poi sciacqua.

 

Per evitare che il calcare si riformi subito ho un altro segreto a base di “Johnson’s baby olio”, facciamo che te lo svelo domani? 😉

 

Nel frattempo puoi rileggerti tutte le mie ricette di detersivi fai da te