Detersivi fai da te: sgrassatutto al profumo d’arancio

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

foto di Alessia

Un po’ di tempo fa al supermercato si trovava uno sgrassatutto al profumo d’arancio, la marca non la ricordo ma quello che ricordo è che l’arancio non l’aveva visto neppure da lontano…

 

Questi sgrassatori-sgrassatutto di sicuro fanno il loro “lavoro” ma sappiamo cosa spruzziamo (e respiriamo!) in casa nostra? Ne dubito.

 

Mi sono messa a sperimentare per ottenere uno sgrassatutto naturale con vero profumo di arancio dolce ed ho messo a punto una ricetta che uso moltissimo sui piani della cucina e sulle piastrelle (sia in cucina che in bagno).

 

E’ molto molto semplice, completamente naturale, profumatissimo, adatto a tutte le superfici lavabili ed è una variante del detergente per i vetri di cui ho scritto qualche tempo fa.

Seguimi anche su Facebook:

 

900 ml di acqua distillata (o oligominerale)

100 ml di alcool etilico

1 cucchiaio di olio essenziale di arancio dolce o limone

1 cucchiaino di olio essenziale di eucalipto o teatree

1 cucchiaio di glicerina liquida (facoltativo)

1 bottiglia spray

 

Versa l’alcool etilico nella bottiglia, aggiungi gli oli essenziali e mescola brevemente, aggiungi l’acqua demineralizzata, tappa e mescola energicamente. Otterrai un liquido lattiginoso ( simile agli sgrassatori del supermercato 😉 ) molto molto profumato.

 

Puoi aumentare le dosi proporzionalmente per prepararne una quantità maggiore da travasare nella bottiglia spray quando ti occorre, non ci sono problemi di conservazione.

11 pensieri su “Detersivi fai da te: sgrassatutto al profumo d’arancio”

  1. Ciao a tutti domani proverò sicuramente questo stupendo prodotto ho in casa tutti gli ingredienti (a parte la glicerina)….sono sicura che sarà una meraviglia grazie di cuore Anto

  2. Grazie, grazie, grazie! perchè grazie ai tuoi consigli sto rimprendendo in mano le redini della mia casa ma soprattutto del mio tempo libero!!!! Continua così! Simona
    p.s. e questi “miscugli” mi garbano parecchio….sono proprio da provare!

  3. finalmente sono riuscita a trovare il tempo per scriverti e curiosare nei tuoi blog, complimenti ma come fai ha seguire tutte queste cose ???
    grazie per i vari consigli che ho trovato curiosando qua e la.
    un abbraccio
    Titti

  4. Ciao!! Complimenti per il tuo sito.
    Volevo chiederti se lo sgrassatutto all’arancio è adatto per pulire il piano di cottura? Con quali ingredienti si fanno le tabs per la lavastoviglie? Grazie mille.
    Francesca

  5. Ciao. Ho provato lo sgrassatutto: funziona benissimo anche senza glicerina!!
    Proverò prossimamente, anche le tbs per la lavastoviglie!! Vi saprò dire.
    Francesca

  6. sono contentissima che ti piaccia, hai visto la nuova ricetta del detersivo per i piatti a mano e lavastoviglie tutto-in-uno?

  7. Ti ho appena scoperta e : grazie sei fantastica.
    Ne approfitto e ti chiedo due cose: questo sgrassatore lo posso fare solo con un olio agli agrumi ( ce l’ho già in casa).
    Seconda: nello spray per i vetri è il l’alcool per i liquori che va messo? Davvero complimenti ancora mi si sta aprendo un mondo con i tuoi post!

  8. Ciao Monica, benvenuta 😀
    Puoi usare gli oli essenziali che hai in casa, assicurati solo che siano davvero naturali.
    Nello spray per i vetri puoi usare l’acol per liquori se non vuoi avere l’odore pungente dell’alcool denaurato, ma in realtà ve benissimo anche quest’ultimo 😉

  9. ciao… uso già il pulivestri alcool per liquori acqua più olio essenziale di arancio… OTTIMO ma… il profumino di arancio si sente pochissimo perchè l’olio essenziale… GALLEGGIA. Anche se lo agito prima dell’uso si sente comunque poco.
    voi come fate?
    Volevo chiedere, come mai si aggiunge glicerina a questa ricetta?
    Ma usate l’alcol etilico denaturato in questa ricetta? QUELLO rosa per intenderci? a me un medico ha detto che è un pò tossico.

Rispondi