foto di Alessia

Un po’ di tempo fa al supermercato si trovava uno sgrassatutto al profumo d’arancio, la marca non la ricordo ma quello che ricordo è che l’arancio non l’aveva visto neppure da lontano…

 

Questi sgrassatori-sgrassatutto di sicuro fanno il loro “lavoro” ma sappiamo cosa spruzziamo (e respiriamo!) in casa nostra? Ne dubito.

 

Mi sono messa a sperimentare per ottenere uno sgrassatutto naturale con vero profumo di arancio dolce ed ho messo a punto una ricetta che uso moltissimo sui piani della cucina e sulle piastrelle (sia in cucina che in bagno).

 

E’ molto molto semplice, completamente naturale, profumatissimo, adatto a tutte le superfici lavabili ed è una variante del detergente per i vetri di cui ho scritto qualche tempo fa.

Seguimi anche su Facebook:

 

900 ml di acqua distillata (o oligominerale)

100 ml di alcool etilico

1 cucchiaio di olio essenziale di arancio dolce o limone

1 cucchiaino di olio essenziale di eucalipto o teatree

1 cucchiaio di glicerina liquida (facoltativo)

1 bottiglia spray

 

Versa l’alcool etilico nella bottiglia, aggiungi gli oli essenziali e mescola brevemente, aggiungi l’acqua demineralizzata, tappa e mescola energicamente. Otterrai un liquido lattiginoso ( simile agli sgrassatori del supermercato 😉 ) molto molto profumato.

 

Puoi aumentare le dosi proporzionalmente per prepararne una quantità maggiore da travasare nella bottiglia spray quando ti occorre, non ci sono problemi di conservazione.