Questa salsina è un portento, è velocissima e si può usare sia a freddo per accompagnare e decorare antipasti, contorni e secondi sia caldi che freddi, a caldo va benissimo per una pastasciutta "sciuè sciuè" fatta saltare qualche secondo in padella.

Gli ingredienti sono semplici e genuini, come al solito adatti a tutta la famiglia.

Per le quantità di ingredienti è bene usare un bicchiere graduato anche per i pomodori (tagliati a pezzettini) perché ci vuole all’incirca lo stesso volume e non lo stesso peso, quindi nella ricetta li do sempre in ml anche per i solidi 😉

– 50 ml di olio extravergine di oliva

– 50 ml di pomodori CON i semi

– qualche foglia di basilico (o altri aromi a piacere)

– 1 piccolo spicchio di aglio

Seguimi anche su Facebook:

Metti tutti gli ingredienti nel bicchiere del minipimer, tranne l’olio che deve prima essere scaldato a 50° circa.

Quando l’olio è caldo versa anche quello nel bicchiere ed aziona il minipimer per qualche secondo, per ottenere una bella cremina morbida e ben emulsionata. Il colore sarà molto più chiaro, aranciato, rispetto ad una salsa di pomodoro classica, proprio perché l’olio caldo insieme all’azione emulsionante del minipimer la fa montare un po’.

Altre cose da leggere:

LEGGI ANCHE  Pane veloce (senza sapore acido) con Pasta Madre