Ricette veloci per cena (e non solo): pizzette di pane

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Ricette veloci per cena (e non solo): pizzette di paneDi solito ho un programma almeno di massima segnato sul planning per pianificare i menu settimanali ma capitano quelle serate (si, soprattutto a cena) in cui quello che ho segnato non sono fisicamente in grado di mettermi a prepararlo e non ho avanzi da riciclare.

Ieri era proprio una di quelle volte, ero stanca e senza idee ultra-veloci per la cena, poi complice un bel pane casereccio con i semi i sesamo e della mozzarella di bufala vicina alla data di scadenza ho imbastito un pasto di tutto rispetto con le pizzette di pane.

Le pizzette fatte con le fette di pane come base sono un’idea geniale, si farciscono esattamente come pizze più o meno classiche e poi si infornano per 7-8 minuti per rendere il pane tostato e croccante e sono pronte.

Non c’è bisogno di impastare, si può recuperare anche del pane un po’ vecchio e sono davvero buone!

In aggiunta al pane, mozzarella e pomodoro (io l’ho usato fresco) ci vuole un buon olio extravergine e una spolverata di origano, io ho un barattolino di sale aromatizzato che contiene origano, pepe di Sichuan, peperoncino ed altre erbe che è strepitoso, lo metto dappertutto e ovviamente non poteva mancare anche sulle pizzette di pane.

Risultato apprezzato e approvato anche dal figlio più smorfioso, quello che io chiamo un bel traguardo per non subire capricci a cena.

Ovviamente queste pizzette non sono adatte solo alla cena, sono perfette anche per un pranzo veloce o per una merenda sfiziosa e infatti ho già idea di prepararle la prossima volta che Lapo invita uno dei suoi compagni di scuola per un pomeriggio di giochi in giardino.

Ricette veloci per cena (e non solo): pizzette di pane La ricetta te la lascio qui sotto, in meno di 5 minuti è tutto pronto.

Seguimi anche su Facebook:

Ingredienti:

– fette di pane casereccio anche raffermo

– pomodori freschi o passata

– mozzarella e altre farciture a piacere

– olio extravergine d’oliva

– origano, erbe, sale a piacere

La prima cosa da fare è tagliare delle fette di pane, spessore 1 centimetro o anche meno.

Poi io metto un filo d’olio sul pane, il pomodoro tagliato a fettine (o spalmato se usi passata o pelati) e sopra abbondante mozzarella proprio come se fosse una vera pizza margherita.

Poi ancora un filo di olio extravergine e sale, origano, peperoncino o erbe a piacere.

Nel frattempo ho scaldato il forno a 180° e inforno le fette per 7-8 minuti finché il pane non è ben croccante e il formaggio fuso e poi si mangia A bocca aperta

Rispondi