Ricette veloci: Pesto di menta e maggiorana

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Questa è una ricettina che mi sono inventata proprio adesso, l’ho preparata per pranzo complice la raccolta di erbe aromatiche che ho fatto questa mattina presto.

Ho cominciato con menta e maggiorana ed ecco qui il primo risultato 😀

Un pesto che non ha niente da invidiare a quello fatto con il basilico, però menta e maggiorana sono due perenni con una crescita sempre molto abbondante e che si possono coltivare sia in casa che in giardino tutto l’anno quindi è molto più facile averle pronte in qualsiasi momento…

Ingredienti

– due manciate di foglie di menta fresche (lavate a sciugate)

– 1-2 cucchiai (a seconda del gusto) di foglioline di maggiorana fresca (lavate e asciugate)

– una manciata di pinoli

Seguimi anche su Facebook:

– 2 cucchiai rasi di semi di sesamo

– 1 cucchiaino di semi di papavero

– parmigiano reggiano e/o pecorino a piacere

– olio extravergine d’oliva q.b.

– sale (io uso il sale fino dell’Himalaya)

Metti tutti gli ingredienti, tranne il parmigiano/pecorino e il sale, in un vaso di vetro alto e stretto in cui possa entrare la testa del minipimer.

Frulla con il minipimer e se hai difficoltà aggiungi olio extravergine quanto basta perché frullare diventi agevole.

Aggiungi 4-5 cucchiai di parmigiano e regola di sale.

Il pesto è pronto per condire una bella spaghettata integrale o per guarnire tartine e accompagnare verdure lesse, ecc. ecc.

2 pensieri su “Ricette veloci: Pesto di menta e maggiorana”

  1. Buono! ANche io faccio spesso questi battuti di spezie, approfittando della generosa produzione delle aromatiche sul terrazzo, sono profumati e danno un tocco particolare anche a una semplice bruschetta, e perchè no? un’insalata di pomodori… ciao!

Rispondi