Come congelare latte e formaggi per averli sempre pronti all’uso

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Avere il latte fresco sempre pronto da usare per qualsiasi ricetta e in pezzature piccole è una comodità unica, stessa cosa per i formaggi, il burro e i vari derivati come la panna.

Il modo per non rischiare di rimanere senza o di bittare via quello che resta in fondo alle confezioni c’è ed è usare il freezer e congelarli usando i contenitori per il ghiaccio o altri contenitori piccolini in modo da poterli dosare perfettamente quando dobbiamo scongelarli e usarli.

Non ci sono controindicazioni né per il latte fresco, né per la panna, il burro e neppure per i formaggi freschi o poco stagionati, quelli più stagionati e con una pasta secca e compatta invece tendono a sgretolarsi durante il procedimento, e poi questi ultimi sono formaggi che si conservano a lungo anche in frigorifero quindi congelarli è superfluo, quindi io evito.

Le mamme che allattano congelano senza problemi anche il loro latte da dare ai bimbi quando sono fuori e restano a casa solo papà, nonne e parenti vari, quindi via libera 😀

Io faccio così: per quello che liquido uso i contenitori per fare i cubetti di ghiaccio, in commercio se ne trovano di varie misure, un pochino più piccoli e un pochino più grandi, io ho cercato quelli che mi sembrano migliori per il latte e per la panna, li metto lì, congelo e quando mi servono prendo i cubetti dosati e il resto resta al sicuro.

Il burro lo taglio a cubi, lo congelo su un vassoio di alluminio e quando è congelato lo metto in un sacchetto da freezer e poi, come per il latte, scongelo solo quello che mi serve. Anche quando lo uso per curare i brutti colpi ed ematomi e non ho pronto un cubetto alla lavanda!

I formaggi spalmabili dipende, se sono in confezioni piccoline come caprini e robiole li lascio nelle confezioni originali, se invece sono in confezioni più grandi mi regolo di volta in volta.

Tu conoscevi già questo metodo?

Seguimi anche su Facebook:

 Come congelare latte e formaggi per averli sempre pronti all’uso

Rispondi