Ebook molto interessanti: Il Botto!

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Non so se ti ricordi di una collana di ebook di cui ho parlato negli anni passati, il primo è Zen to done – Organizzati la vita, un testo che è stato tradotto in Italiano dall’inglese e che mi ha aiutato a studiare il metodo Casa Organizzata, poi è stata la volta di Dimagrire Pensando che è stato scritto dai traduttori italiani del primo e che parla di peso e salute.

Poi è arrivato Harry Potter e la magia della crescita personale, anche questo interessantissimo.

In mezzo ce ne sono stati altri che prima o poi ti presenterò.

Oggi voglio parlarti dell’ultimo uscito, si chiama “50 cose da fare subito per trasformare la crisi in opportunità prima che arrivi… Il Botto!” direi che già il titolo spiega piuttosto bene il contenuto.

Dentro ci sono un sacco di cose che è bene conoscere: tanto per cominciare la storia di come siamo arrivati a questo punto, non solo in Italia ma nel mondo dove la crisi (non solo economica) dilaga, questa prima parte dell’ebook è più discorsiva ma molto illuminante.

La seconda parte è più pratica ed è lì che gli autori, Viviana Taccione e Leonardo di Paola, svelano quelle 50 cosette promesse nel titolo chilometrico.

Se hai ancora qualche dubbio sull’argomento di queste 396 pagine (si hai letto bene!) cerco di rispiegartelo con una storia:

Un uomo d’affari americano andò in vacanza in un villaggio di pescatori in Messico.

Seguimi anche su Facebook:

Sulla riva vide una piccola imbarcazione un pescatore e una grande quantità di tonno pregiato.

L’uomo d’affari, stupito dalla capacità del pescatore di catturare questo tipo di pesce, gli chiese quanto tempo gli costava pescarli.

Non molto, rispose il pescatore.

L’americano non riuscì a trattenersi e disse “Perché non ti trattieni più tempo in mare per pescarne di più?

Il pescatore stupito dalla domanda risponde:

Questo pesce è sufficiente a mantenere la mia famiglia e me ne avanza un po’ da regalare agli amici.

E nel tempo che ti rimane dopo la pesca cosa fai?“, incalzò l’americano.

Ogni giorno dormo fino a svegliarmi naturalmente, entro in mare per pescare, ritorno a casa e gioco con i miei figli, dopo mezzogiorno faccio una siesta con mia moglie, all’imbrunire arrivo in paese per bere un po’ e suonare la chitarra con i miei amici. Sono impegnato durante tutta la giornata!

L’uomo d’affari anch’esso stupito voleva aiutare il pescatore con dei consigli: “Sono un esperto di MBA (Master in Business Administration) dell’Università di Harvard, io posso aiutarti!

Tu dovresti utilizzare un altro po’ del tuo tempo per pescare più pesci, dal ricavato della loro vendita in poco tempo avrai il denaro per comprare una barca di legno più grande.

Di conseguenza, avrai più spazio per pescare ancora più pesci, comprare più pescherecci e gestire la tua flotta personale.

A questo punto non avrai più bisogno di vendere il pesce ai commercianti ma potrai farlo direttamente alle fabbriche, per poi arrivare ad aprire una tua fabbrica di inscatolamento.

In questo modo controllerai tutta la produzione, dalla lavorazione alla vendita.

Dopodiché, potrai andartene da questo villaggio di pescatori, per trasferirti prima a Città del Messico, poi a Los Angeles, infine a New York.

Qui la tua azienda in continua attività continuerà la sua espansione e tu diventerai ricco.

Il pescatore di rimando: “Quanto tempo sarà necessario?

Da 15 a 20 anni.” rispose l’americano…

E poi?” ribatté il pescatore …

L’uomo d’affari dopo una risata:

E poi potrai fare l’imperatore da casa!

Alla prima occasione immetti le tue azioni sul mercato e le vendi ad alcuni investitori.

Diventerai straricco! Guadagnerai miliardi su miliardi!

Di nuovo il pescatore: “E poi?

E l’americano: “E poi potrai andare in pensione!

Ti potrai trasferire in un villaggio di pescatori, ogni giorno dormire fino a svegliarti naturalmente, entrare in mare per pescare, ritornare a casa e giocare con i tuoi nipoti, dopo mezzogiorno riposare un altro po’ con tua moglie, all’imbrunire arrivare in paese per bere un po’ e suonare la chitarra con i tuoi amici!

Se tu vuoi smettere di fare come l’americano e cominciare ad essere come il pescatore, ecco questo ebook è quello che fa per te, puoi comprarlo QUI a 9,70 euro.

 

Un pensiero su “Ebook molto interessanti: Il Botto!”

  1. Sinceramente sono convinta che il botto ci sia stato già da un po’ e che ognuno di noi, compreso chi propone modi di vita “alternativi”, modelli di decrescita felice e/o soluzioni di eco-crescita personale, rimanga sostanzialmente comunque ingabbiato (mentalmente) in un concetto di bellavita che pone consumi, bellezza, lusso e spreco come valori. Gli italiani in generale non hanno la mentalità imprenditoriale dell’americano della storia, ma oggi nemmeno più lo spirito di adattabilità del pescatore: immagino che il pescatore viva in una casa senza riscaldamento e mangi solo pesce e qualche verdurina tutto l’anno, vesta abiti dismessi e lo stesso la sua famiglia : ). Ci vuole prima di tutto una rivoluzione individuale, un ascoltarsi dentro vero, che esuli dai modelli di vita alternativa che ormai stanno diventando solo un nuovo cult con schemi precisi, cose da comprare specifiche per questo target e status simbols fatti ad hoc. Quindi sono molto curiosa di scoprire le 50 strade proposte, perchè per me ce n’è una sola: cambiare testa!

Rispondi