Caramelle per la tosse 50% miele fatte in casa - la ricetta facile

In questi giorni ho preso l’influenza, niente di grave ma abbassamento di voce e tosse.

Ieri ho finito le caramelle al miele, oggi non posso uscire quindi mi sono messa in testa di farmele da sola, per quando mi vengono accessi di tosse secca da non riuscire neppure a parlare.

Cosa c’è nelle caramelle al miele che compri?

Prima di tutto ho letto gli ingredienti di quelle che ho appena finito, sono caramelle costosissime di una noto brand erboristico, non faccio nomi ma ti dico il peccato: al primo posto ci sono zucchero e glucosio e solo al terzo posto il miele con una percentuale del 14,66%.

Vabbè, siccome ho deciso di farmele in casa posso metterci più miele, giusto?

Sbagliato!

Seguimi anche su Facebook:

Cosa c’è nelle ricette di caramelle al miele che si trovano online?

Ho scandagliato la rete per cercare le ricette di caramelle al miele per la tosse fatte in casa, mi sono usciti siti famosissimi e blogger e youtuber ancora più famose, ma la quantità di miele nelle ricette è sempre sotto il 15%, anzi in molti casi è addirittura sotto il 5% e la parte del leone la fa lo zucchero raffinato, in pratica 90-95% di zucchero e 5% di miele con qualche altro ingrediente minoritario.

Secondo me non ci siamo proprio, così ho preso gli ingredienti che volevo io e ho creato le mie caramelle, che hanno una base di miele al 50% più un 10-15% di altri ingredienti attivi a piacere ma facoltativi.

LEGGI ANCHE  [autoproduzione] Burro e latticello fatti in casa

Caramelle per la tosse 50% miele fatte in casa _ la ricetta facile

Se anche tu vuoi cominciare a preparare caramelle che siano davvero al miele ecco:

la mia ricetta

– 1 cucchiaio colmo di zucchero

– 1 cucchiaio colmo di miele più denso possibile (io ho usato il millefiori ma tutto quello che cristallizza facilmente va bene)

– 1 cucchiaino raso di succo di limone

FACOLTATIVO: 1 cucchiaino colmo di altri ingredienti a piacere da aggiungere fuori dal fuoco dopo la cottura

Prima di tutto prendi una teglia piatta e mettila in freezer, ci servirà bella fredda al momento di colare le caramelle, le facciamo senza stampi.

Per la ricetta vera e propria prendi un pentolino piccolo di acciaio, versa tutti gli ingredienti tranne l’additivo facoltativo, che aggiungerai solo alla fine se lo desideri.

Accendi il fuoco sotto, che sia dolce, e mescola il tutto finché non si scioglie.

Quando il composto è ben sciolto e fa la schiuma lascialo cuocere a fuoco minimo, sempre mescolando continuamente, per circa 5-6 minuti.

Per far caramellare il composto con una percentuale di miele così alta ci vuole un pochino di più rispetto al solo zucchero.

Quando senti che il profumo tende al caramello è pronto e, se vuoi fare la prova del nove, riempi un bicchiere di acqua fretta e fai cadere dentro una goccia di caramello, se solidifica all’istante è pronto.

Tira fuori la teglia da freezer e ricoprila con carta da forno.

Togli dal fuoco, aggiungi il cucchiaino di ingredienti facoltativi se lo desideri, mescola a ancora qualche secondo per miscelare bene e poi fai cadere gocce di caramello dal cucchiaio sulla teglia fredda ricoperta di carta da forno.

LEGGI ANCHE  Pasta Madre facile: quarto rinfresco e successivi

Distanziale il giusto perchè restino belle separate e metti di nuovo la teglia in freezer per una decina di minuti per farle solidificare bene.

Quando sono dure puoi lasciarle su un disco di carta da forno nude e distanziate in frigo, oppure puoi tuffarle nello zucchero a velo per conservarle a temperatura ambiente.

Io le preferisco in frigo senza zucchero aggiunto 🙂

Come additivo per queste che vedi in foto ho usato un chucchiaino di miele di Manuka, che si aggiunge alla percentuale del 50% di miele millefiori, così le mie caramelle sono davvero curative e salgono oltre il 60% di contenuto di miele.

Puoi aggiungere anche zenzero, oppure una goccia di OE di limone, oppure erisimo in polvere, l’erisimo è detta anche erba dei cantanti perchè sistema gli abbassamenti di voce (a cui io vado soggetta), oppure anche un cucchiaino di cacao crudo, che fa MOLTO bene per la tosse, come ti dicevo in questo altro post:

Rimedio naturale per bambini (e adulti) contro la tosse secca

Questa ricetta per le caramelle al miele, che sono al miele per davvero è super-facile, economica e priva di additivi a rischio, ti ho convinto a provare?

Caramelle per la tosse 50% miele fatte in casa - la mia ricetta facile