Tè freddo simile a ESTATHE ricetta da fare a casa

In questi giorni ho preso il covid per la prima volta, ti lascio immaginare con questo caldo la febbre, in più non sento gli odori e sento i sapori tutti incasinati, anche solo bere è un incubo. Ma devo farlo per forza e quindi ho preparato il mio the freddo identico all’Estathé per bere di più.

La mia ricetta di the freddo ha fatto il miracolo, riesco a bere senza troppi problemi perchè è davvero buonissimo.

Bastano soli 3 ingredienti che hai sicuramente in casa.

Ecco quello che ti serve:

– 2 bustine di the nero di ottima qualità (oppure 4 grammi di quello sfuso)

– 500 ml di acqua bollente

Seguimi anche su Facebook:

– 1 limone piccolo (o mezzo se è grande)

– zucchero (o dolcificanti naturali)

Questi sono gli ingredienti per fare mezzo litro di tè freddo identico, anzi migliore, dell’Estathè che si compra nei negozi, quello che ha quell’inconfondibile gusto pieno e meraviglioso.

Scegli un tè di ottima qualità nero o, ancora meglio, quello bianco che ha un gusto davvero speciale, io se ce l’ho in casa uso metà nero e metà bianco, se ce l’hai sfuso va benissimo, se preferisci le bustine a me piace tanto il Tè Bianco BIO Cupper, lo trovi al supermercato o anche su Amazon cliccando qui.

LEGGI ANCHE  Kefir di latte: come fare il formaggio quark crudo con il kefir

 

Ogni 500 ml di acqua ti servono due bustine, oppure 4 grammi di the sfuso, non ti fidare di chi usa l’infusione a freddo, per fare un buon tè (caldo o freddo) l’infusione deve essere a caldo, anche se poi ci vuole più tempo a farlo raffreddare.

Ovviamente puoi raddoppiare o triplicare le quantità per fare quantità maggiori di Estathè.

Fai bollire l’acqua, quando bolle spegni il fuoco, aspetta 60 secondi e metti in infusione il tè, deve diventare bello ambrato e carico, quindi lascia in infusione almeno 3-5 minuti.

Quando sono passati i minuti togli il tè, filtralo se hai usato quello sfuso, e aggiungi da 3 a 5 cucchiai di zucchero. L’Estathè originale è molto zuccherato, se vuoi un gusto molto simile ci vorrà la quantità maggiore di zucchero, se vuoi limitarlo regolati con la quantità minore, oppure usa dei dolcificanti naturali come lo sciroppo di agave, ma sappi che il gusto cambierà, oppure metti metà zucchero e metà dolcificante.

Ovviamente puoi usare anche il miele ma il gusto sarà completamente diverso, non peggiore, solo diverso Smile

Mescola bene e quando lo zucchero si è sciolto completamente aggiungi il limone spremuto.

Travasa in una bottiglia di vetro e chiudi, lascia raffreddare fuori dal frigo in una bacinella di acqua fredda (che poi recupererai per lavare o innaffiare le piante) e mettilo a terminare la refrigerazione quando è a temperatura ambiente.

LEGGI ANCHE  Ricette veloci: spaghetti con stracchino fuso e salvia

Il tempo più lungo è quello del raffreddamento quindi se vuoi averne sempre a disposizione puoi farne varie bottiglie.

Si conserva in frigo, chiuso ermeticamente, fino a 72 ore.

Adesso che hai imparato a fare il tè freddo buonissimo vedrai che risparmio, ne andranno tutti matti: grandi e piccoli!

Tè freddo simile a ESTATHE ricetta da fare a casa - solo 3 ingredienti facili