Lozione condizionante naturale anticaduta con SOLI 2 INGREDIENTI

Avere capelli forti, sani e corposi è un sogno per chiunque li ha invece fini e sempre a rischio caduta, la cosa buona è che le ultime ricerche hanno dimostrato che alcuni estratti vegetali sono estremamente efficaci da questo punto di vista.

Uno studio scientifico pubblicato nel 2015, che puoi trovare per intero cliccando qui, ha dimostrato che l’olio essenziale di rosmarino è efficace almeno quanto il farmaco Minoxidil contro la caduta dei capelli e l’alopecia androgenetica.

Anzi non solo ha la stessa efficacia in termini medici, ma è anche molto meglio tollerato per quanto riguarda il prurito al cuoio capelluto, quindi la natura vince a mani basse.

Però quello che funziona è l’olio essenziale di rosmarino, non i vari decotti che si vedono usare sui social, quelli non servono a nulla.

L’olio essenziale ha comunque un costo contenuto e ne bastano poche gocce in una sostanza vettore, quindi mettere i rametti a bollire non è necessario, basta comprare una boccetta di essenza e voilà.

Come vettore si usano spesso oli di base, ma sui capelli gli oli non sono la scelta migliore, salvo in caso di capelli molto secchi e, anche in quel caso, rischiano di appesantire troppo.

Seguimi anche su Facebook:

Ma c’è di meglio degli oli di base per i capelli fini, oltre all’olio essenziale di rosmarino anche il gel di aloe è ricco di vitamine, nutre e idrata il fusto, inoltre aumenta l’irrorazione di sangue al cuoio capelluto favorendo la ricrescita dei capelli e l’assorbimento dei nutrienti., ed è proprio questo il vettore che ho scelto per la mia ricettina di autoproduzione che è una vera bomba!

LEGGI ANCHE  Come fare lo yogurt a casa senza yogurtiera (anche vegan)

Soli due ingredienti per creare una lozione anticaduta e condizionante, che rende i capelli fini più corposi e sostenuti.

Basta miscelare 30 ml di gel di aloe, con 10 gocce di olio essenziale di rosmarino e mescolare bene.

Non c’è bisogno di ulteriori conservanti perchè sono già presenti nel gel di aloe, inoltre l’olio essenziale è un ulteriore conservante naturale.

Se hai i capelli grassi o le radici grasse puoi aggiungere alla miscela 5 gocce di olio essenziale di tea tree.

Si usano una o due noccioline di lozione da massaggiare sul cuoio capelluto con i polpastrelli dopo lo shampoo, a capelli bagnati.

Massaggia bene per far penetrare i principi attivi e poi asciuga i capelli come fai di solito.

Il risultato di questa lozione, quando sarà asciutta, è un leggerissimo effetto gel e basta pettinare, spazzolare o passare le mani asciutte nei capelli per renderli nuovamente morbidi e più corposi, non lascia nessun residuo ma li rende migliorati, più spessi, sostenuti e nutriti, stimolando la ricrescita e limitando la caduta.

Puoi usarlo dopo ogni shampoo se lo desideri, io in genere lo suo a shampoo alterni e il suo effetto positivo si mantiene a lungo.

Ti lascio qui sotto il video tutorial con tutti i dettagli, in cui ti faccio vedere i due semplici passaggi della ricetta, e il boccettino che uso per la mia lozione.

LEGGI ANCHE  Autoproduzione: cosa sono gli oleoliti e come farli a casa

Buona visione e buona autoproduzione intelligente.

INFOBOX

Il gel di aloe ESI lo puoi trovare qui ➡️  https://amzn.to/3SFuQP0

Olio essenziale di Rosmarino lo trovi qui ➡️ https://amzn.to/497pd30

Olio essenziale di tea tree lo trovi qui ➡️  https://amzn.to/42zNyvL

Flaconcini a pompa li trovi qui ➡️ https://amzn.to/3UR17Fx