come fare manicure naturale con oli essenziali

Anche le mani hanno bisogno di attenzioni, non è male inserirle nella “ricompensa giornaliera” dell’Agenda Organizzata con una bella manicure al naturale con oli vegetali preziosi e oli essenziali.

Se non conosci ancora l’Agenda Organizzata, da scaricare in pdf, stampare ed usare SEMPRE, rimedia subito cliccando qui, trovi il file da scaricare e tutte le istruzioni per usarla, è parte integrante del “Metodo Casa Organizzata”.

Tornando alla manicure oggi metto in fila una serie di ricette di autoproduzione e composte da ingredienti preziosi e naturali per le mani, puoi attingere per avere sempre amni e unghie perfettamente curate ma senza composti chimici di dubbia provenienza e con un bel risparmio!

Tranquilla, nessuna ricetta complicata, solo cose semplici come sempre.

dopo la manicure al naturale puoi mettere il tuo solito smalto o scegliere qualcosa di più fantasioso, lì alzo le mani perché lo smalto non lo metto mai…

Tornando alle nostre ricettine cominciamo subito con le cuticole, sai bene che non vanno mai tagliate ma solo spinte indietro con l’apposito attrezzino (meglio se di legno) ed idratate il più possibile.

Seguimi anche su Facebook:

L’olio extravergine di oliva è perfetto per questo uso ma aggiungendo poche gocce di oli essenziali a questa base puoi preparare un unguento che non solo nutre le cuticole ma tiene lontane possibili infezioni fungine e massaggiato anche sulle unghie e sulla pelle delle mani è un toccasana.

LEGGI ANCHE  Come pulire il piano cottura in 5 minuti

In due cucchiaini di olio extravergine di oliva (meglio se di provenienza ligure perché più delicato come odore) aggiungi :

– 2 gocce di O.E. di Tea Tree o di Manuka che protegge dalle micosi ungueali, frequenti se fai un lavoro in cui le mani sono sempre ammollo ma che posso capitare a tutti.

– 2 gocce di O.E. di limone che rinforza le unghie e le schiarisce se fumi tanto o le hai macchiate

– 5 gocce di tocoferolo naturale, è la vitamina E estratta dalle piante (e non quella sintetica, che viene assorbita meno), antiossidante naturale per pelle, unghie e capelli li rinforza e li idrata.

Puoi aumentare queste dosi in proporzione.

Quelle che ti ho indicato qui sopra solo per uso singolo ma puoi decidere di preparare una boccetta da 50 ml. di unguento mettendo prima 10 gocce di Tea Tree + 10 gocce di limone + 25 gocce di vit.E e poi aggiungere olio EVO quanto basta a riempire la boccetta.

Questo unguento universale ti serve per nutrire e spingere indietro le cuticole, nutrire e rinforzare le unghie, nutrire e sbiancare la pelle delle mani, una sola autoproduzione che è perfetta per tutta la manicure e non ti serve altro.

Il costo dell’olio extravergine di oliva non conteggiamolo perché puoi usare quello alimentare, devi solo acquistare gli Oli Essenziali se non ce l’hai già in dotazione nella cassetta del pronto soccorso naturale, io Tea Tree e Limone li tengo sempre in casa.

LEGGI ANCHE  Autoproduzione: video ricetta del detersivo fluido fai da te per lavastoviglie

Fai la manicure alla sera, prima di tutto metti le mani in acqua tiepida con un cucchiaino di bicarbonato di sodio per alcuni minuti.

Poi asciugale brevemente (meglio se le lasci leggermente umide) e inizia a massaggiare l’unguento su tutte le mani e insistendo particolarmente su unghie e cuticole, spingi indietro la pelle, lima e taglia le unghie come fai di solito e poi vai a dormire.

Lo smalto, se lo usi, è meglio stenderlo dopo alcune ore, l’ideale è il mattino dopo al risveglio.

Questo sia per far respirare le unghie sia per dare tempo agli oli vegetali di penetrare bene e di asciugarsi, altrimenti la durata dello smalto potrebbe risentirne.

Hai visto che facile?

Questa ricetta salvala, perché è preziosissima, e fanne tesoro Sorriso