Ricette veloci: riso integrale stufato con peperoni e pinoli

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Stanno per finire le vacanze dei bambini e io mi sono ritrovata in questo sabato con un solo figlio (l’altro è dai nonni) e senza nessunissima idea di cosa preparare da mangiare.

La colpa è mia perché in questi primi giorni di gennaio non ho ancora pianificato nulla, pigrizia totale…

Però ho sul piano della cucina alcuni risi aperti da un po’ troppo tempo, siccome non voglio rischiare che ci arrivino i parassiti mi sto scervellando per trovare qualche ricetta per consumarli, il problema è che sono tutti risi un po’ particolari che hanno bisogno di una cottura prolungata e io raramente ho tempo.

Oggi però ho deciso di usare il riso integrale del Gange (che avevo comprato in un momento di inspiegabile inquietudine per il solito riso!) e a parte la cottura preliminare (25 minuti circa) la ricetta è velocissima 😀

Ingredienti

– 160 gr. di riso integrale

– 1/2 peperone

– 2 scalogni

Seguimi anche su Facebook:

– una manciata di pinoli

– peperoncino macinato al momento

– formaggio caprino

– olio extravergine d’oliva

– semi di girasole (facoltativo)

Fai bollire il riso integrale, scolalo al dente e mettilo da parte.

Nel frattempo affetta finemente lo scalogno e taglia a dadini piccoli il peperone.

Fai scaldare un po’ di olio extravergine in una padella e fai saltare lo scalogno, il peperone e la manciata di pinoli per 1-2 minuti. Aggiungi il riso scolato, fai saltare ancora e poi versa in padella un bicchiere di acqua bollente e lascia stufare finché il liquido si è quasi consumato.

Regola di cottura se necessario, aggiungi una spruzzata di peperoncino macinato al momento.

A fine cottura manteca, a fuoco basso, con il formaggio caprino amalgamandolo e sciogliendolo bene.

Servi ben caldo accompagnando con un pugnetto di semi di girasole.

Rispondi