Libri da leggere: Mangiare per vivere – Eat to live

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Libri da leggere: Mangiare per vivere- Eat to live

Sta arrivando l’estate e anch’io non sono immune da qualche chiletto da smaltire, non molti ma che mi stancano e mi appesantiscono, oltre a non piacermi per niente!

L’inverno e il lavoro sedentario sempre al computer non mi aiutano.

Scommetto che anche tu (o qualcuno della tua famiglia) sei nelle stesse condizioni e, a parte il rimettersi in forma per la spiaggia e i vestiti scollati, è importante perdere il peso di troppo per la salute e non per la smania di piacersi, se le cose collimano ancora meglio ma senza affanno.

Sto leggendo vari libri appena usciti sull’argomento che si intrecciano anche con le scoperte scientifiche di The China Study e dell’importanza di ridurre sensibilmente le proteine animali nella dieta.

Un bella scoperta è stata Mangiare per Vivere.

Si parla proprio di introdurre più vegetali per stare meglio e perdere i chili che ci fanno stare male, è stato il dottor Fuhrman a stilare questo piano tanto semplice quanto efficace per permettere agli americani obesi di tornare in salute.

Seguimi anche su Facebook:

Insegna un metodo semplicissimo per tornare o rimanere in forma anche in caso di gravi problemi di salute correlati all’obesità e al sovrappeso: colesterolo, problemi cardiaci, diabete di tipo 2, ecc. ecc.

Io l’ho trovato illuminante e sto seguendo i consigli (un pochino adattati alle nostre abitudini italiane) da poco più di una settimana e i risultati già si vedono anche se non voglio perdere molto.

La cosa più difficile invece è fare accettare una dieta diversa a mio figlio di 9 anni che è un pochino sovrappeso ed è stato sgridato dalla pediatra, far accettare i cambiamenti ai bambini è sempre difficile e lui non ama per niente frutta e verdura cruda a differenza del fratello…

Rispondi