Pasta frolla allo yogurt senza burro in 5 minuti

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Pasta frolla allo yogurt senza burro in 5 minuti

La pasta frolla è fantastica, io la adoro ma è un po’ grassa e calorica con tutto il burro che contiene.

La mia ricetta alternativa è di eliminare il burro e usare lo yogurt, in questo modo le calorie e i grassi saturi vengono ridotti quasi a zero e quindi via libera con torte e dolcetti fatti in casa.

Facilissima da preparare si può impastare in anticipo e conservare il frigorifero, dentro alla pellicola trasparente, per 48 ore. Oppure si conserva in freezer fino a due mesi e si scongela in frigorifero qualche ora prima di usarla. In questo modo è sempre pronta.

Ora ti spiego come si fa questa genialata:

– 500 gr di farina a piacere

– 250 gr di zucchero

– 250 grammi di yogurt bianco

Seguimi anche su Facebook:

– 1 bustina di lievito vanigliato

– 2 uova

– buccia di limone grattugiata (solo la parte gialla)

In una ciotola capiente amalgama l’uovo e lo zucchero con le fruste a mano, aggiungi lo yogurt e miscela ancora.

Quando il tutto è bel amalgamato e spumoso aggiungi la farina con il lievito e le zeste di limone grattugiate fini. Rovescia sul tavolo e impasta velocemente fino a formare una palla soda e omogenea. Poi metti l’impasto dentro la pellicola da cucina e lasciala in frigorifero per almeno mezz’ora (se la lasci più tempo è meglio) perché dovrà essere molto fredda prima di poterla stendere. Se hai proprio poco tempo lasciala un po’ in freezer per farla raffreddare meglio.

Adesso crostate e biscotti per tutti, anche chi è a dieta stretta!

Rispondi