Aceto e piccoli trucchi in cucina

Quante volte ho già parlato dell’aceto? Tantissime, ma ci sono ancora un miliardo di cose da dire 😉

– per riuscire ad eliminare tutti gli insettini nascosti nelle verdure ti basta aggiungere un bicchiere di aceto all’acqua del lavaggio.

– per correggere un aceto con un gusto troppo forte, ti basta mettere dentro una mela affettata (biologica, mi raccomando) per 12 ore.

– è tempo di noci fresche, io le adoro perfettamente sbucciate ma le mani diventano tutte nere, per sbiancarle basta strofinarle con l’aceto.

– la peperonata è sempre un po’ pesante, per renderla più digeribile ti basta aggiungere un cucchiaio di aceto e uno di zucchero verso fine cottura.

– per limitare gli odori in cucina quando si cuociono cavolfiore e verdure simili, basta aggiungere un cucchiaio di aceto di mele all’acqua di cottura, li rende anche più digeribili e li mantiene un colore più vivo.

E se vuoi conoscere tutti i tipi di aceto che esistono (e sono tanti!) leggiti questo articolo.

Seguimi anche su Facebook: