Rimedio naturale veloce per capelli secchi e aridi

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Non so se succede anche a te, ma io ogni giorno che passa ho sempre più problemi con i capelli e, soprattutto, con gli shampoo!

Ormai non mi soddisfano più neppure quelli eco-bio salvo rari casi, quindi ho dovuto escogitare un sistema per evitare che le punte mi si secchino in modo eccessivo, in pratica diventano secchissime e aride e si riempiono di nodi anche con i capelli appena lavati, considerato che non è un problema di doppie punte ma proprio di lavaggio e asciugatura (io la faccio con il phon ma molto veloce) voglio raccontarti quello che faccio prima di ogni lavaggio…

In pratica modifico leggermente lo shampoo aggiungendo un olio leggero, in questo modo i capelli restano molto più morbidi, non fanno nodi neppure con il vento e le punte sono perfette, non sembrano più tutte rovinate come con lo shampoo da solo.

Ingredienti:

– shampoo eco-bio o quello che usi normalmente

– olio di riso o di lino (o anche extravergine d’oliva se in casa non ne hai altri)

– due ciotoline ed una frusta a mano (piccole)

Seguimi anche su Facebook:

– aceto di mele

Nella ciotolina metto la quantità di shampoo che mi serve per il lavaggio (se insaponi due volte metti la quantità totale), poi aggiungo da 1 a 3 cucchiaini d’olio di riso, io preferisco il riso perché le mie radici tendono ad ingrassarsi facilmente ed è un olio più leggero, se hai i capelli secchi su tutta la lunghezza va benissimo l’olio di lino oppure l’olio extravergine d’oliva se vuoi un effetto ancora maggiore.

Con la frusta a mano (io ne una piccolissima, adatta a queste quantità mignon) mescolo amalgamo bene lo shampoo e l’olio e aggiungo un filo di acqua tiepida, il risultato deve essere perfettamente omogeneo.

Con l’aceto di mele preparo l’acqua per l’ultimo risciacquo, 2 cucchiai di aceto di mele e 2 bicchieri d’acqua tiepida miscelati in una ciotola più grande.

Quando tutte e due le miscele sono pronte lavo i capelli normalmente con lo shampoo e poi sciacquo bene con acqua corrente e per l’ultimo risciacquo verso sui capelli acqua e aceto, poi asciugo normalmente e vedo subito la differenza!

16 pensieri su “Rimedio naturale veloce per capelli secchi e aridi”

  1. io ho risolto i problemi di shampoo e prodotti vari per capelli….. li ho eliminati!!!! non uso più shampoo (in genere farina di ceci e solo ogni tanto ne uso uno ecobio quando ho fretta), balsamo senza siliconi (tranne le ultime volte in cui ho fatto qualche esperimento con un detergente all’urea che me li ha idratati tantissimo senza ingrassare ne cute ne capelli e li ha districati senza bisogno di balsamo), basta schifezze dopo shampoo e tanti belli impacchi una volta a settimana (soprattutto all’aloe che me li ha riportati a nuova vita). i miei capelli sono rinati, non cadono più (ovviamente non parlo dei pochi capelli che cadono giornalmente ma della massa che cadeva prima, poi coi capelli lunghi e ricci….) e lo sai che mi è capitata una cosa strana? ho sempre avuto capelli oltre che fragili anche moooolto sottili fin da piccolina e ora mi ritrovo tra le mani capelli più corposi e spessi. pazzesco!!! non potevano dirmelo prima che per avere capelli belli e sani mi bastava non comprare più i soliti prodotti?!?!

  2. Io, se mi posso permettere, ho un piccolo suggerimento per chi come me va in piscina e quindi con il cloro i capelli si rovinano moltissimo.
    Compratevi una bella cuffia di gomma e prima di entrare in acqua spalmatevi bene i capelli (soprattutto le punte per chi le ha particolarmente secche) con olio di lino, jojoba o di riso.
    Poi entrate in vasca, fate il vostro corso di nuoto, mentre i vostri capelli si fanno un bell’impacco di mezz’ora o più.
    Dopodichè, sotto la doccia, lavateli normalmente con uno shampoo bio e naturalmente anche il balsamo, vedrete che capelli!!!!!
    Io faccio così almeno una volta alla settimana, è un sistema pratico e veloce e ci si ritrova con i capelli splendenti senza nemmeno accorgersi!!!

  3. @ Desirée: perché non mi scrivi un bel guest post dove ci racconti cosa usi e come lo usi nel dettaglio? A me interessa moltissimo!

    @Paoletta75: certo che puoi, devi permetterti, interessantissimo! 😀

  4. Io ho trovato un olio apposta (OLIODERBE) che è da applicare con massaggio a capelli ancora asciutti, poi basta un risciacquo e niente balsamo!Capelli fantastici, zero spreco di shampoo in eccesso, 5 minuti x l’asciugatura (l’olio messo a capelli asciutti evita che il capello si impregni di acqua e di conseguenza si asciugano molto più velocemente!)e soprattutto, per chi, come me, con gli shampoo normali ha sempre prurito in testa (secchezza della cute) questo olio è perfetto, passa tutto!Poi ne va usata una sciocchezza e così una bottiglietta dura un sacco.

  5. che belle ideee mi ricordo quando facevo l’impacco con il rosso d’uovo e un pò d’olio …ma poi mi sembrava sempre che i capelli odorassero di uovo …ma in compenso erano stupendi
    non avete suggerimenti per togliere l’odorino???
    grazie e complimenti ancora per il blog
    un abbraccio a tutti

  6. x Antonella: io trovo i prodotti naturali nei negozio tipo Naturasi, anche se non tutto quello che c’è è completamente ecobio. In alternativa su internet ci sono 2 ottimi siti dove io acquisto e dove i prodotti sono già “filtrati” nel senso che controllano bene loro l’inci e si assicurano che siano prodotti ecobio. Non so se posso fare pubblicità, eventualmente la moderatrice me lo segnalerà e li cancellerò. I siti sono http://www.saicosatispalmi.com e http://www.mondevert.it
    A presto!!

  7. Mi sa che proverò i tuoi rimedi, i miei capelli restano sempre un disastro… li ho fatti crescere lunghissimi ma ora mi tocca portarli sempre legati perchè se li lascio sciolti dopo 10 minuti sono inguardabili!

  8. desirè puoi scrivermi tutto per cortesia?sono molto in difficoltà!!!!!!come ti lavi i capelli?…che c’entra la farina di ceci?????

  9. Io creo il mio impacco di sempre con olio,miele,uovo,yogurt e una piccolissima dose di maschera per capelli poi all ultimo risciacquo metto mezzo litro di acqua, 10 cucchiai d’aceto e un limone spremuto…..i capelli sono splendidi, anche perchè chi ha i capelli mossi secchi e crespi come me e con phono e piastra se li vuole fare lisci lo yogurt è adattissimo perchè: 1.è nutrientissimo durante l’impacco 2.è adatto a far mantenere la piega liscia 3.alliscia i capelli naturalmente…..da provare! io faccio quest’impacco 1 volta a settimana e i miei capelli sono sempre splendidi!! 😀

  10. Grazie per tutti questi consigli per capelli secchi… aggiungo anche ti usare phon professionali, a ioni e ceramica così da curare maggiormente la salute del capello anche durante l’asciugatura (io ne uso uno della Karmin Salon Pro di 2000w e mi trovo molto bene) ciaoooo e grazie ancora

Rispondi