Ecomamme: ricetta pasta modellabile fai da te

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Ieri ho trovato in cucina un pacco di farina ormai vecchia ed inutilizzabile per cucinare.

Ho pensato a quale uso alternativo avrei potuto farne e mi è venuta l’idea di sperimentare una ricetta per fare la pasta modellabile, ma una ricetta veloce con quello che avevo in casa, da improvvisare lì per lì.

Non avevo il cremor tartaro che si trova in tutte le ricette online, ma ho sempre un ingrediente che lo può sostituire egregiamente e così ecco la mia ricetta ultre semplice:

– 3 tazze di farina

– 1 tazza di sale fino

– 1 tazza di acqua bella calda

– 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio

Seguimi anche su Facebook:

– 2 cucchiai di olio (di qualsiasi tipo: di oliva, di riso, di semi…)

– coloranti alimentari (facoltativi)

In una ciotola metti tutti gli ingredienti tranne l’acqua, mescola bene e poi aggiungi l’acqua a filo amalgamando la pasta con un cucchiaio.

Mentre lavori la pasta regola di altra acqua se è troppo dura o un po’ di farina se è troppo molle e appiccicosa. Considera che deve essere bella consistente altrimenti si appiccica tutta alle mani e non si riesce a lavorare e modellare.

Quando ti sembra pronta lavorala un pochino con le mani e forma le palline che poi potrai colorare.

Per renderla più compatta io la lascio qualche ora all’aria e poi la conservo, in frigorifero in un sacchetto da freezer ben sigillato o in un contenitore a chiusura ermetica, per mesi.

4 pensieri su “Ecomamme: ricetta pasta modellabile fai da te”

Rispondi