Ricetta faidate: nutrire le unghie e ammorbidire le cuticole

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

Trattamento faidate per nutrire le unghie e ammorbidire la cuticole

Oggi voglio parlare ancora di fai da te dedicato a salute e bellezza.

Le unghie qualche volta danno dei problemi, sono fragili e rovinate e la manicure professionale costa molti soldi che in famiglia non sempre ci sono.

E’ possibile nutrire e curare mani e unghie anche a casa, senza trascurarsi perché questo non va bene ma curandosi da sé, magari insieme ad amiche e sorelle, e con prodotti naturali e sicuri perché fatti direttamente da noi con materie prime ottime.

Per curare le unghie e ammorbidire le cuticole quando serve ho creato una mia ricetta personale, tanto semplice quanto ottima e oggi te la racconto, così puoi provarla anche tu e dirmi cosa ne pensi 😀

Ingredienti

– olio extravergine d’oliva

Seguimi anche su Facebook:

– olio di ricino

– olio essenziale di limone

– miele di acacia

Per conservare questa miscela sono perfetti le boccette degli smalti finiti, però devono essere perfettamente pulite e perfettamente risciacquate e asciugate da eventuali solventi.

In una boccetta puoi mettere un cucchiaio di olio extravergine d’oliva più altrettanto olio di ricino.

Poi aggiungi la punta di un cucchiaino di miele e 3 gocce di O.E. di limone e miscela bene con uno stecchino.

Puoi usarne un velo tutte le sere prima di andare a dormire per nutrire le unghie, proprio come se fosse uno smalto trasparente.

Quando fai la manicure puoi usarlo anche per ammorbidire le cuticole.

Se per caso fai un lavoro per cui devi tenere spesso le mani in ammollo in acqua c’è il rischio che possano venirti delle micosi ungueali che sono noiose da far passare e brutte da vedere, in questo caso puoi mettere nella miscela solo 2 gocce di O.E. di limone e aggiungerne altre 2 gocce di O.E. di Tea tree come prevenzione.

3 pensieri su “Ricetta faidate: nutrire le unghie e ammorbidire le cuticole”

  1. Mi sembra un buon rimedio! Lo proverò sicuramente!
    …le mie unghie ne sentono la necessità 🙂
    Se posso permettermi, magari più in là se troverai un momentino, potresti postare un buon rimedio x i nostri cari piedini che con la bella stagione dovranno fare bella mostra di se (e farci stare bene quando camminiamo)?
    Di novo grazie 10000 per queste fantastiche ricette!

    nadia

Rispondi