Planning giornaliero per una casa organizzata

Ti piace quello che scrivo? Condividilo...

clicca per scaricare il Planning Giornaliero

Oggi prendono il via una serie di articoli e risorse sull’organizzazione delle faccende di casa.

 

Primo appuntamento e primo planning da stampare, appendere e seguire giornalmente.

 

60 minuti d’orologio da dividere in una giornata per mantenere la casa efficiente e pulita.

 

Ogni incarico deve essere svolto per un tempo massimo corrispondente ai minuti indicati, se per svolgerlo vi avanzano dei minuti potete sommarli ad un altro incarico a vostra scelta.

Seguimi anche su Facebook:

 

Faccio l’esempio dei piatti, se devi lavarli a mano ci metterai qualche minuto in più, se devi solo caricare la lavastoviglie risparmierai facilmente un po’ di tempo da sommare, all’occorrenza, ad uno o più incarichi non ancora svolti.

 

Non c’è un ordine prestabilito per lo svolgimento dei vari punti, puoi cominciare da quello che preferisci e non seguire l’ordine in cui sono indicati.

 

La routine del planning è più che sufficiente per una casa di metratura media ed è studiata per le donne che lavorano anche fuori casa oppure che, pur lavorando a casa, desiderano avere del tempo per le proprie passioni senza annullarsi dietro alle pulizie.

 

Vediamo nel dettaglio i 5 incarichi:

 

PIATTI – 15 MIN

Metti il timer e lava i piatti in un’unica soluzione oppure mettili in lavastoviglie e falla partire

 

SPAZZARE – 15 MIN

Non dimenticare il timer e parti con la scopa o con la scopa elettrica e dai una passata veloce in tutta la casa, puoi saltare i locali che vengono utilizzati poco come il ripostiglio.

 

STANZA A ROTAZIONE – 15 MIN

Timer alla mano dedicati a riordino e pulizia di una stanza a tua scelta a rotazione, alla fine della settimana le avrai approfondite tutte 😉

 

CUCINA – 10 MIN

Fai partire il timer per dare una passata veloce alla cucina (gas, piani di lavoro, ecc.) e rimetti negli armadietti quello che è rimasto in giro

 

BAGNO – 5 MIN

Tempo limitato per dare una passata veloce ai sanitari e riordinare. Per non perdere tempo tieni una spugna e uno spruzzino direttamente in bagno (in un luogo inaccessibile ai bambini, mi raccomando!).

 

Direi che ho spiegato tutto, ora non ti resta che scaricare il planning cliccando sulla foto e metterlo in pratica 😉

32 pensieri su “Planning giornaliero per una casa organizzata”

  1. no se li fai ogni giorno (e se ti avanzano dei minuti dagli altri incarichi puoi sommarli lì)e, soprattutto, se segui anche lo schema settimanale che prossimamente arriva 😉

  2. Stampato!!! Grazie di cuore
    ps.per Lara se puoi stampati il metodo casa organizzata …guarda sotto argomenti è favoloso baciiiii a tutti Anto

  3. io non posso scaricarlo non ho win zip e non me lo fa aprire, non è che potresti mandarmi il planning per mail pe favore ?

    non capisco però la storia dei piatti… la mattina nonc i sono piatti da fare ma solo ai pasti, noi comunque no li abbiamo, il mio compagno mangia sempre fuori epr lavoro (fa il cuoco) io mangio davanti alal tv e al massimo uso un insalatiera o un piatto fondo che finito il pastovola in lavapiatti, la mai cucina è sempre perfetta
    riguardo al resto, appna sveglia la bimba sta col papà e io in mezz’ora pulisco il piano della cucina, passo la scopa elettrica in tutta la casa di 90 metri tappeti compresi, metto su il caffè e mi faccio la doccia.
    il bagno per me comprende: lavaggio con il cif di vasca lavandino e bidet, pulizia veloce con un panno umido della vasca di fuori (le piastrelle)
    una volta al mese lavo i pavimenti con acqua e detersivo disinfettante
    non abbiamo mai roba in giro e le medicine stannoin un cassetto inn altolontano dalla portata della nostra piccola
    i tempi che hai dato tu però sono sballati, io per il bagno ci metto più di 5 minuti e altrettanto per usare la scopa elettrica per casa
    noi abbamo solo cucina bagno camera da letto e salotto per cui non ci sono stanze inutilizzate e le pulisco sempre tutte ^^
    ciaooooooo

    ps ogni tanto lavo il balcone se prevedo di uscire fuori ^^

  4. Te lo mando tra poco per email 🙂
    Gli incarichi non sono da svolgere alla mattina necessariamente ma quando hai tempo e se per la cucina ci metti meno minuti puoi sommare ad un altro incarico quelli che ti restano.
    Per quanto riguarda il bagno giornalmente non si intende la pulizia completa ma solo una passata valocissima con una spugna (o straccio) apposita già tenuta nel bagno solo per quell’uso, idem per la scopa elettrica. I tempi sono ovviamente indicativi…

    P.S. ho visto il tuo blog, fai dei piatti splendidi complimenti, non conoscevo i “bento”, perchè non mi fai un post qui su Casa Organizzata spiegando cosa sono? Secondo me piacerebbero moltissimo alle lettrici 😉

  5. O sono molto imbranata io o tu sei un fulmine, la mia casa è 250 metri e ho due piani da pulire, poi ci sono i bucati e lo stiro e poi si deve cucinare, pulire vetri e specchi………..pavimenti e mobili…in quindici minuti? ma quando?

  6. Ciao Lara, benvenuta sul blog!
    Diciamo che le cose sono due: prima di tutto tu hai una casa (oltretutto su due piani) che ha una metratura che è circa il doppio delle case comuni, eppoi il metodo si basa sul fare ogni giorno un pochino, non deve essere tutto perfetto ma deve essere fatto sempre perchè sia efficace…

    Il totale comunque non sono 15 minuti ma 60, dilatabili in proporzione per case particolarmente grandi (come nel tuo caso).

    Non è detto che vada bene per tutti, l’alternativa è continuare a fare come fai se ti ci trovi bene, no?

  7. Mi piace molto il tuo blog e i tuoi consigli sono buoni, la mia casa è veramente grande, ho il giardino e molti balconi, insomma per tenere tutto in ordine dovrei passare le giornate a pulire e riordinare……cosa che non faccio regolarmente perchè mi stufo e così mi ritrovo a dover combattere con ragnateline che si formano nei posti più impensati, mobili che si impolverano, panni che si ammucchiano, vetri e specchi opachi…
    Mi piace cucinare ma poi la mia cucina sembra un campo di battaglia.
    Accetto ogni consiglio utile che mi semplifichi la vita.
    Grazie

  8. Salve, interessantissimo blog, non ci ho dormito per finalmente trovarvi!! Almeno è stata una notte in bianco che ha dato frutti.
    anch’io non riesco ad aprire i 2 planning perché win zip non ce l’ho.
    ve ne sarei immensamente grata se
    potreste mandarlo anche a me via mail.

    sono mamma di un bimbo di quasi 6 mesi e il papà lavora di notte nella vigilanza, quindi dorme di giorno e non vuole essere disturbato..
    la maggior parte delle volte sono costretta a mettermi a far ordine dalle 20 in poi, come stasera che ho cominciato alle 21.30 (più o meno l’ora che il bimbo è tranquillo o dorme)
    l’organizzazione l’ho persa..
    nonostante casa nostra sia di 80 m o poco più,(salone,cucina,3 stanze,1 stanzino,WC e Sala da Bagno separati)
    non avendo armadi e affini usiamo una stanza per tutti i vestiti, stendino, scatoloni,ecc..e il salone altrettanto, non avendo appendipanni il mio ragazzo si spoglia e lascia giubbotto e gli abiti del lavoro sulle sedie..
    cucina IDEM, non abbiamo scaffali adatti e spaziosi per pentole ecc, diciamo che non è per niente pratica.
    a volte penso di buttar via tutto e ricominciare ad arredarla come si deve..
    ma per ora ci arrangiamo ed è sempre un grande caos,
    e questo planning potrebbe aiutarmi a cambiarmi un pò la vita 😉
    o almeno ci provo..

    -forse chissà una volta il planning inserito nella mia routine giornaliera riuscirò a ritrovare l’armonia e chiudere occhio la notte…-

    Grazie mille

  9. Ciao Patrizia, mi scuso moltissimo ma in questo periodo ho grossi problemi con il collegamento internet e non ho la linea 🙁
    Mi collego con la chiavetta che è lentissima e non credo di farcela a mandarti i planning, però ci provo!

    Nel frattempo il mio consiglio è di scaricarti winzip, è un programmino leggero, gratis e molto utile 😉

  10. Ma il tempo non e un pò poco per le pulizie?! Io per esempio la prima domanda che mi faccio sempre e ha che ora bisogna svegliarsi al mattino per ordinare casa?e la seconda e per chi ha la casa come la mia piccola e dissastrata da dove deve iniziare? Si, insomma in quel caso quale sarebbe il sistema più rapido per ordinare (premetto che ho due bambine piccole)

  11. @jessy: ciao e benvenuta, se sei organizzata e segui il planning ogni giorno il tempo non è poco (soprattutto se la tua casa è piccola, se fosse una casa grande magari su due piani i tempi potrebbero essere aumentati fino a raddoppiare!) e, secondo me, questo è l’unico modo per avere sempre una casa dignitosa. Ovviamente anche i mariti ed i bambini un po’ più grandicelli DEVONO collaborare 😉

  12. Il mio grande grandissimo problema come avrai capito e l’organizzazione ho una bambina di 5 anni che va all’asilo, una di 15 mesi che sta a casa e mio marito va al lavoro e purtoppo quando rientra non vuole vedermi fare nulla tranne logicamente se si tratta di cucinare al trimenti se inizio a stirare o fare altro inizia a borbottare e al mattino non posso mettere la sveglia alle 6 perchè lui si sveglia e si lamenta che per colpa mia non ha riposato.La mia casa e piccolissima e più o meno 70mt o forse meno ha un corido strettissimo che se metti 2 cartoni già non ci passi più,1 camera da letto per la bambina, una per noi, la cucina, il bagno che non abbiamo neanche lo spazio di mettere un mobiletto per gli asciugamani, e il salotto che e la stanza pi grande di tutta la casa. ora mi chiedo come posso fare?

  13. Diciamo che se non lavori fuori casa, le routine del planning invece di farle al mattino presto puoi farle quando tuo marito esce per andare a lavorare, però uno dei punti cardine è la rieducazione del marito stesso, se hai qualcosa da fare e vuoi farla quando c’è lui a casa alla sera lo fai e basta, non ci sono storie, anzi alcune cose devi tranquillamente demandarle a lui! Anche la tua bimba di 5 anni può cominciare a fare qualcosina di semplice per imaprare ad aiutare.
    Per quanto riguarda il poco spazio questo è un problema di difficile soluzione, i rimedi sono di sfruttare tutti gli spazi al meglio e limitare al massimo le cose che si accumulano e questo è difficilissimo, io stessa ho grosse difficoltà in questo senso…

  14. giusto,ma mia figlia aiuta solo a mettere in disordine dopo neanche 2 secondi che ho pulito vedi un crollo di giohi in camera sua e li mi passa la voglia di sistemare.

  15. ok,ho capito proverò in tutto e per tutto con il planning ma mi puoi fare un piacere me lo puoi mandare via mail anch’io non riesco ad aprirlo,grazie mille per tutto!!

  16. Gente, io di figli maschi ne ho tre più un marito pignolo solo nelle sue cose! Passo le giornate intere a riordinare quello che loro mettono in giro! Mi si dice che là colpa è mia che non li ho organizzati ma secondo me manca l’indole!

Rispondi